A tu per tu

Mons. Gervasio Gestori: “Anche il coronavirus può essere una durissima occasione”

Che cosa sto pensando? Che tutti noi siamo sulla stessa barca (chiamiamola Chiesa, parrocchia, mondo, Italia, famiglia, ecc.), e quindi non dobbiamo disinteressarci degli altri. Di questi tempi i nostri egoismi, le nostre chiusure, il nostro individualismo, sono stati serviti su un piatto d'argento (?!), costretti come siamo a stare chiusi in casa per difenderci e per non infettare. Siamo chiusi in casa, ma viviamo sulla stessa barca,  e una concreta solidarietà ci è necessaria. Già Aristotele, il grande filosofo greco, insegnava che l'uomo è un "animale politico", cioè sociale, e non  può  fare a meno umanamente degli altri per essere persona vera, cioè per realizzare se stesso.

Coronavirus, medici di Colonnella, Dott.ssa Cucco: “Ora è il momento della responsabilità”

Emergenza Coronavirus: i medici colonnellesi fuorisede ci raccontano cosa succede nelle grandi città italiane - ecco l'esperienza nella Capitale della Dott.ssa Sara Cucco

Coronavirus, Colonnella: Dott. Di Sabatino: “Questo momento ha costretto tutti ad un bel momento di riflessione”

Emergenza Coronavirus: i medici colonnellesi fuorisede ci raccontano cosa succede nelle grandi città italiane - parla il Dott. Enrico Di Sabatino

Coronavirus, diamo voce ai medici fuorisede di Colonnella: la parola al Dott. Traini

Medici colonnellesi fuorisede: il Dott. Piergiorgio Traini racconta cosa succede a Torino

Beatrice Cellini, un 110 e lode(dal proprio salotto di casa) ai tempi del “Corona virus”

Beatrice Cellini, 24 anni è stata proclamata dottoressa direttamente dal proprio salotto di casa

Corso di giornalismo “L’Ancora”, l’intervista di Emma e Vittoria all’edicolante Roberto Pompili: “La mia passione più forte della crisi”

Nell'ambito del "Corso di giornalismo e comunicazione professionale per studenti" abbiamo ascoltato l'edicolante di Piazza della Verdura.

A tu per tu con Adamo Di Giacinti, presidente Azione Cattolica: dobbiamo “essere uniti in una Chiesa in uscita”

DIOCESI – Abbiamo intervistato, a conclusione del triennio dell’Azione Cattolica, il presidente diocesano uscente Adamo Di Giacinti. Adamo come hai

Teatro San Filippo Neri, un successo l’incontro con Simone Cristicchi

Esauriti i posti a teatro e le copie del libro: Simone Cristicchi fa il pieno di pubblico e di consensi

VIDEO A tu per tu con il centenario Alfredo Pulcini, una storia che ha costruito un pezzo del nostro Paese

Oggi la situazione è difficile e mi rendo conto che il matrimonio oggi è più complicato. Io ho lavorato ovunque, ho avuto una donna che mi ha sempre accompagnato e sostenuto. Ora non posso più usare il trattore ma continuo a lavorare l’orto e nonostante l’età mi do ancora da fare anche se non ho più la forza di una volta. Molta mia felicità la devo a mia moglie Antonella e quando la vidi per la prima volta me ne innamorai subito e feci di tutto per conquistarla. Ad oggi Antonella mi manca, soprattutto quando arriva la sera ripenso sempre a lei. Ai giovani dico di non mollare, di creare una famiglia e non perdere mai la speranza. I sacrifici sono scomodi ma sono necessari per crescere.

Pagina 1 di 50