Migranti: Unhcr, Filippo Grandi riconfermato alla guida dell’Agenzia Onu per i rifugiati

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Filippo Grandi è stato riconfermato alla guida dell’Unhcr, l’Agenzia Onu per i rifugiati. La decisione è stata presa dall’Assemblea generale dell’Onu su raccomandazione del segretario generale, previa consultazione con gli Stati membri. Grandi rimarrà in carica altri due anni e mezzo a partire dal 1° luglio 2023 e terminando il 31 dicembre 2025. Il segretario generale aveva intenzione di chiedere all’Assemblea generale di eleggere Grandi per un secondo mandato di cinque anni ma per motivi personali è stato accordato un termine più breve. Prima di diventare Alto commissario per i rifugiati, Grandi è stato impegnato nella cooperazione internazionale per oltre 30 anni, concentrandosi sui rifugiati e sul lavoro umanitario. È stato commissario generale dell’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (Unrwa) dal 2010 al 2014 e vice commissario generale dell’organizzazione dal 2005. In precedenza era stato vice rappresentante speciale del segretario delle Nazioni Unite in Afghanistan, dopo una lunga carriera prima presso le Ong e poi presso l’Unhcr in Africa, Asia, Medio Oriente e presso la sede dell’Onu a Ginevra.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *