Papa Francesco: ai Capitoli generali di vari Ordini, “sugli abusi tolleranza zero”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

(Foto Vatican Media/SIR)

“Poi un’altra cosa che vorrei dirvi, per non dimenticare. Siete tre Congregazioni religiose, e uno dei problemi, lo sappiamo, che esistono tante volte, è il problema degli abusi. Per favore, ricordare bene questo: tolleranza zero sugli abusi sui minori o le persone incapaci, tolleranza zero”. Lo ha detto Papa Francesco, questa mattina, nel Palazzo apostolico vaticano, ricevendo in udienza i partecipanti ai Capitoli generali dell’Ordine della Madre di Dio, dell’Ordine Basiliano di San Giosafat e della Congregazione della Missione.
Dal Pontefice l’incoraggiamento a “non nascondere questa realtà”. “Noi siamo religiosi, siamo sacerdoti per portare la gente a Gesù, non per ‘mangiare’ la gente con la nostra concupiscenza. E l’abusatore distrugge, ‘mangia’, per così dire, l’abusato con la sua concupiscenza”. E il Papa ha rimarcato: “Tolleranza zero!”. “Non abbiate vergogna di denunciare: ‘Questo ha fatto questo, quell’altro…’. Ti accompagno, sei un peccatore, sei un ammalato, ma io devo proteggere gli altri. Per favore, vi chiedo questo, tolleranza zero. Non si risolve questo con un trasferimento”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *