Intervista al sindaco di Rotella. Borraccini: «Ricostruzione, invito i cittadini a presentare le domande»

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Giovanni Borraccini sindaco di Rotella

ROTELLA – Intervento di edilizia sociale nel centro storico di Rotella, un recupero del valore di circa un milione di euro. E’ orgoglioso il sindaco Giovanni Borraccini di annunciare un intervento importante per la città.

Sindaco quali sono le opere pubbliche in corso?
Sono iniziati i lavori per diverse opere pubbliche e altrettante partiranno a breve come quelle inerenti la viabilità comunale del valore di circa 6milioni di euro, oltre ad altri piccoli interventi per il decoro urbano che interessano tutto il territorio. Nel frattempo sono state restituite alla popolazione tante opere che abbiamo completato, seppur con difficoltà nel periodo pandemico, come la riqualificazione del giardino “Dancing Oasi” nella piazza, il Belvedere di Capradosso e la strada principale Umberto I, sempre nel centro storico. Queste sono alcune delle opere pubbliche che abbiamo restituito alla popolazione durante l’emergenza sanitaria.

Ricostruzione post sisma, qual è la situazione?
Per la ricostruzione post sisma per quanto riguarda la parte privata abbiamo numerosi cantieri aperti che stanno procedendo molto velocemente verso la definizione e dunque il completamento dell’opera. Tante inoltre le domande che stanno pervenendo, tengo a sottolineare che quelle che passano per gli Uffici comunali hanno un tempo di permanenza di qualche giorno, quindi invito i cittadini interessati a presentare le loro richieste e iniziare così quanto più velocemente possibile la fase di ricostruzione. Purtroppo devo constatare difficoltà nella ricostruzione pubblica dovuto al peso eccessivo, asfissiante, della burocrazia. Sono ben 22 i passaggi amministrativi necessari per arrivare all’affido di un’opera pubblica. Insostenibile con i tempi di ricostruzione: abbiamo tante opere iniziate e altrettante devono iniziare, dunque occorre necessariamente snellire i passaggi burocratici. Sindaco attualmente Rotella è tra i Comuni Covid-free. Si tratta di un ottimo risultato ottenuto grazie all’estrema collaborazione dei cittadini, che hanno rispettato le norme anti Covid-19 e in caso di contagio hanno avvisato subito le autorità competenti riducendo così la diffusione della pandemia. Anche durante l’emergenza abbiamo avuto sempre la situazione sotto controllo, con due piccoli picchi di contagi.

Per l’estate che cosa avete in cantiere?
Non nego che per le iniziative estive riscontriamo difficoltà organizzative per via delle misure di contenimento del virus. Ritengo che adesso l’obiettivo è quello di limitare i contagi e le possibilità di diffusione del virus, soprattutto in presenza nella variante Delta che ci impone sempre grande attenzione. Le iniziative estive, alcune già realizzate e altre lo saranno a breve, sono sempre sempre incentrate sulla qualità. Come amministrazione puntiamo ad un turismo lento, attento al territorio e di grande qualità culturale. I diversi eventi verranno divulgati nei prossimi giorni.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *