San Benedetto del Tronto: contributi per la famiglia, aperto il bando

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Ambito Territoriale Sociale n. 21 ha pubblicato l’avviso di apertura dei termini per presentare domanda di ammissione ai contributi previsti dalla legge regionale n. 30/1998 per interventi a favore della famiglia.

Possono presentare richiesta di contributo i cittadini residenti in uno dei comuni dell’Ambito Territoriale Sociale n. 21 (Acquaviva Picena, Carassai, Cossignano, Cupra Marittima, Grottammare, Massignano, Monsampolo del Tronto, Montalto delle Marche, Montefiore dell’Aso, Monteprandone, Ripatransone e San Benedetto del Tronto), che abbiano acquisito la residenza prima del 01/01/2019, che appartengano ad una di queste categorie:

madri in condizione di monogenitorialità in stato di gravidanza dal quarto mese e fino al compimento dell’anno di vita del bambino e padri in condizione di monogenitorialità fino al compimento dell’anno di vita del bambino, in situazione di difficoltà, che non superino il tetto di reddito ISEE di € 10.000,00 (contributo di € 500);

famiglie con un numero di figli pari o superiore a 3 per i costi che sostengono per il trasporto scolastico dei figli frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado, che non superino il tetto di reddito ISEE di € 15.000,00 (contributo massimo di € 150)

madri o padri di minori, oltre l’anno di vita, riconosciuti da un solo genitore e madri, non in condizione di monogenitorialità, in stato di bisogno con uno o più figli in età compresa tra 0 e 4 anni, che non superino il tetto di reddito ISEE di € 10.000,00 (contributo  di € 300).

Con un altro avviso, l’Ambito ha aperto i termini per per presentare domanda di ammissione ai contributi, sempre in base alla Legge Regionale n. 30/1998, per finanziare la “Scuola per i genitori”: sono potenziali destinatari i soggetti del privato sociale che operino nell’ambito del sostegno alla famiglia per organizzazione di corsi sul tema dell’affidamento familiare.

In entrambi i casi, le domande vanno presentate all’Ufficio Protocollo del comune di San Benedetto del Tronto entro venerdì 20 dicembre 2019.

 Bandi e modello di domanda sono reperibili sul sito  www.comunesbt.it (sezione “Altri avvisi pubblici”), sui siti dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale n. 21 o presso gli uffici comunali preposti (Ufficio Relazioni con il Pubblico, Servizi Sociali).

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *