Grande solidarietà dimostrata dalla popolazione Montelparese

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giuseppe Mariucci

MONTELPARO – Grande, come al solito, la solidarietà dimostrata dalla popolazione montelparese e dai turisti che di questi tempi affollano alberghi, camping e B. and B. che qui sono veramente numerosi!
Una “Cena di Beneficienza”, piena di prelibatezze che i ragazzi dell’Associazione Giovanile “Il Chiostro” hanno saputo per l’occasione preparare, si è svolta in piazza Marconi di Montelparo.
Un panorama mozzafiato la faceva da padrone: sullo sfondo lo spettacolo naturale dei Monti Sibillini e, dal lato opposto la scalinata del complesso conventuale di Sant’Agostino ancora inesorabilmente chiuso dopo i duri colpi del sisma.
Organizzata dall’Azienda Socio Sanitaria “Giovenale Mancinelli” di Montelparo, in collaborazione, appunto, con l’Associazione Giovanile di Volontariato “Il Chiostro”, l’iniziativa ha riportato successo e partecipazione!
Erano presenti innanzitutto i ragazzi dell’Ente, con molti familiari, accompagnati dai loro capaci e attenti assistenti e dallo staff medico; non potevano mancare il Presidente dell’Ente (Andrea Funari) e il Direttore Generale (Emanuele Sassù). Presente e solidale come sempre il Sindaco di Montelparo Marino Screpanti!
Faceva bella mostra di se un tavolo pieno di lavori, e piantine ornamentali, ai quali i ragazzi si dedicano con passione e particolare capacità: è stato possibile averli lasciando qualche piccola offerta.
Ogni ragazzo del Mancinelli è stato simpaticamente oggetto di premurosa attenzione e comprensione.
Come spesso accade, poi, in queste occasioni anche loro hanno riguadagnato un po’ più tardi del solito, ma soddisfattissimi, il riposo notturno!
Il Gruppo Musicale “Still Together”, con, tra di loro, i nostri carissimi Emiliano Beato, alla tastiera, e Cristiana Tina Beato, bellissima la sua voce, ha contribuito a creare un ambiente particolarmente festoso e di grande felicità!
Con il ricavato dell’iniziativa, i ragazzi avranno dei giochi e degli svaghi in più su cui contare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *