Cultura: Assisi, dal 14 settembre “Il Cortile di Francesco”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Il primo incontro del “Cortile di Francesco”, “La rete e la degenerazione del linguaggio: parole ostili”, si terrà giovedì 14 settembre alle 10.30 nella piazza inferiore di San Francesco d’Assisi. Parteciperanno la ministra dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, il direttore di Tv2000, Paolo Ruffini, il direttore generale Luiss, Giovanni Lo Storto, la fondatrice di “Parole O_stili”, Rosy Russo, il presidente della Federazione nazionale stampa italiana, Beppe Giulietti, e il digital marketing, Alessio Carciofi. La prima giornata si concluderà alle 21, nella basilica superiore di San Francesco, con il presidente della Conferenza episcopale italiana, card. Gualtiero Bassetti, e il politico Romano Prodi, che parlerà di cambiamenti demografici, politici ed economici.
Sarà invece il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, a parlare dell’importanza del rapporto tra pubblico e privato in tema di emergenza e in riferimento al terremoto che ha colpito il centro Italia. L’incontro si terrà il 15 settembre alle 19.30 nel salone papale del Sacro Convento di Assisi. La chiusura del meeting, domenica 17 alle 18.30 nella basilica superiore di San Francesco, è affidata al colloquio tra il presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, card.Gianfranco Ravasi, e il ministro dell’Interno, Marco Minniti, sul tema dei migranti.
Il Cortile di Francesco si terrà dal 14 al 17 settembre ad Assisi. Alla quattro giorni di incontri, conferenze e workshop parteciperanno, tra gli altri, Christo, Massimo Cacciari, Umberto Galimberti, Oliviero Toscani e Ignazio Visco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *