Acquaviva Picena: cerimonia interregionale del “Prodotto topico”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENASi è svolta ad Acquaviva Picena la quarta edizione del “Prodotto topico”, manifestazione che permette di conoscere le gastronomie tipiche delle regioni italiane. Sabato 6 maggio il programma ha previsto alle ore 10:30 una visita alla sede dell’Associazione Terraviva e visita al museo della Pajarola. In seguito è stato servito un ricco buffet dove sono stati preparati piatti tipici della tradizione acquavivana  e dell’ascolano. Verso le 11:30 la cerimonia è proseguita all’Auditorium della BCC Banca Truentina.  Presenti all’evento, oltre i rappresentanti delle regioni italiane, anche il sindaco di Acquaviva Rosetti, il presidente dell’associazione Terraviva Gaetani, Vincenzo Spinosi, il dott. Orazio Di Stefano,il dott. D’Urso,il dott. Simone, il sindaco Moro. Gaetani ha detto: “ È importante far conoscere i propri territori e i propri prodotti tipici, ammiro il lavoro di Orazio Di Stefano e della sua associazione con cui Terraviva collabora anche per “Secondi a nessuno”. Il loro lavoro mira a far conoscere i prodotti dei territori italiani anche oltre il confine dell’Italia, spesso si va all’estero senza conoscere bene il nostro Paese, tanti sono i luoghi non valorizzati come dovrebbero. Noi siamo molto legati all’Abruzzo perché in molte cose ci somigliamo, sia come territorio sia come gastronomia. Come associazione stiamo facendo gite in giro per le Marche, vogliamo venire a contatto con le realtà locali e conoscere bene la nostra Regione. Alcune amministrazioni comunali, dopo aver conosciuto Acquaviva, si sono complimentate con noi per le tante iniziative che un piccolo paese come il nostro sta portando avanti. Ringrazio tutti i presenti e ringrazio Spinosi che ho conosciuto in un viaggio di lavoro. Lui fin da bambino ha vissuto la realtà dei maccheroncini di Campofilone e ha deciso di proseguire il lavoro della sua famiglia, ora gli “Spinosini” sono conosciuti in tutto il mondo e questo anche grazie alla sua passione e alla sua convinzione che il prodotto locale deve essere valorizzato”. Il dott. Orazio Di Stefano è intervenuto dicendo: “ Benvenuti a tutti. Grazie ad una rete che è partita dall’Abruzzo e dal Molise, ma che ora sta sempre più crescendo, il “ Prodotto topico” ha coinvolto altre regioni italiane. Attraverso Domenico Di Stefano per esempio abbiamo conosciuto le Marche e i suoi prodotti tipici gastronomici. L’identità dei luoghi passa anche attraverso la gastronomia, la cucina è un qualcosa che riunisce tante persone, che le attrae. Il nostro è un lavoro che mira alla conoscenza e alla promozione di ogni territorio italiano. Abbiamo scelto le Marche per l’evento di oggi perché essendo situata al centro ha permesso ai rappresentanti delle regioni di percorrere più o meno gli stessi chilometri. Oggi parlerò delle iniziative estive in programma e delle novità che quest’anno sono state introdotte. Ascolteremo poi i delegati delle regioni intervenute che ci presenteranno i loro prodotti tipici”. Anche il sindaco Rosetti ha salutato e ringraziato i presenti. Verso le 13:00 gli intervenuti si sono diretti verso il ristorante “La Paesana” e nel pomeriggio è seguita una visita guidata nel centro storico di Acquaviva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *