Montelparo si prepara a ricordare i morti per celebrare la vita

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

di Giuseppe Mariucci.

MONTELPARO – E’ già iniziata, presso la Parrocchia di San Michele Arcangelo di Montelparo, la preparazione al mese di Novembre. Il Priore-Parroco, Padre Agostino Maiolini, non ha lasciato nulla al caso e ha già stilato il programma che vedrà Montelparo ricordare i suoi defunti (vedi foto allegate). Tra l’altro, da rilevare, come verranno ricordati, citandoli nome per nome nelle Sante Messe di Sabato 5 e Domenica 6 Novembre, i Montelparesi che sono venuti a mancare in questo ultimo anno.

E questo è il mese in cui saranno anche ricordati, da parte della locale Associazione Combattenti e Reduci, i caduti nelle guerre del secolo scorso e i tantissimi giovani che s’immolarono per difendere la patria. In particolare, in contrada Santa Maria in Camurano di Montelparo, sarà ricordato il giovane inglese “George” (così era qui chiamato da quelle famiglie della zona che per tanto tempo lo avevano nascosto e gli avevano dato ospitalità!) che, per le strade di questi luoghi, fu barbaramente trucidato dai nazi-fascisti!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>