Grottammare con “Daniele si nasce” si festeggia la donna

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Lido degli Aranci

GROTTAMMARE – Il Comitato Quartiere Stazione e L’Associazione Lido degli Aranci organizzano una serata di grande musica ed emozioni al teatro delle Energie di Grottammare con il concerto di “Daniele di nasce”, cover band di Renato Zero (vedi note in allegato).

L’evento è inserito nel programma Sguardi di donne organizzato dal comune di Grottammare e si è sviluppato nelle menti degli organizzatori a seguito della grande richiesta pervenuta dopo lo straordinario successo ottenuto dall’artista e la sua band alla festa della Stazione, lo scorso agosto.

Durante l’evento, saranno premiate 4 donne nate l’8 marzo, residenti a Grottammare: le 2 bambine più giovani, la signora più anziana (nata nel 1931) e la ragazza che nel giorno della Festa della Donna (quindi a fine serata, dopo la mezzanotte) diventerà maggiorenne.

Presenta la serata Catia Guerrieri.

L’ingresso è di euro 5.

Ogni donna che assisterà al concerto sarà omaggiata di un gadget offerto da GLOBO Calzature e Abbigliamento.

Si ringraziano tutti gli sponsors e tutti coloro che stanno lavorando a questo progetto.

Daniele Si nasce, rispecchiando anche l’animo e la sensibilità di Renato Zero, ha dedicato una piccola poesia alle donne in occasione della sua partecipazione a Grottammare:

….a quelle donne. che hanno avuto il coraggio
….a quelle donne, che hanno avuto il celeste pensiero
di tenersi un “errore”
…..a quelle donne, che hanno sacrificato le loro energie
e la loro stessa esistenza, affinché quell’errore,
si trasformasse in una solida anima.
…..a quelle donne, che hanno deciso che quell’anima dovesse arrivare
a tutti i costi, tutti….
…..a quelle donne che questa forza non ce l’hanno mai avuta,
e consegnano la loro vita al Dio rimpianto ed ai sensi di colpa,
a loro dobbiamo tutto..
alle responsabilità che si prendono comunque…
a loro va il mio pensiero…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *