APPGrottammare a misura di Smartphone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

appGrottammare_pres

GROTTAMMARE – Questo 31 ottobre sarà ricordato come uno spartiacque per una nuova Grottammare. Una Grottammare che si adegua alle nuove tecnologie, nell’immediatezza dell’elaborazione delle informazioni.

Nella mattinata dell’ultimo giorno di ottobre, è stata presentata presso la Sala consiliare l’Applicazione denominata “Grottammare”, utile sia al cittadino che al turista che a portata di smartphone può informarsi sull’identità e sugli eventi cittadini, senza dimenticare le notizie e i fondamenti di pubblica utilità.

“Grottammare” è il primo sistema di comunicazione e una vetrina della città su piattaforma mobile.Tecnicamente, è una APP(licazione) per smartphone (valida sia su entrambi i sistemi operativi Android e iOS) realizzata su progetto della ditta Topnet, in collaborazione con la AlfaCommunication, con il coordinamento del servizio CED.

Due sono le sezioni che caratterizzano l’applicazione, da una parte quella informativa, dall’altra quella messaggistica.

La sezione informativa riguarda le informazioni sulla città (cenni storici, eventi, fontanelle, monumenti, musei, teatri, raccolta differenziata e servizi utili), le scadenze, i bandi gli avvisi e i prossimi eventi (arte, feste, fiere, musica, spettacoli teatrali, varie); il mangiare e bere (bar, birrerie, circoli e associazioni, gelaterie, negozi, osterie, pasticcerie, pizzerie, prodotti alimentari, pub, ristoranti, stabilimenti balneari); dove dormire (affittacamere, agriturismi, appartamenti per vacanze, B&B, campeggi, hotel, ostelli, pensioni, residence) e la partecipazione (assemblee di quartiere, consiglio online, mese della partecipazione).

Per quanto riguarda il sistema di messaggistica, l’utente che installa l’app potrà ricevere in tempo reale e senza nessun costo, né per sé né per l’Amministrazione, utili messaggi inerenti una delle cinque categorie a cui può decidere di iscriversi (manutenzioni e viabilità, fiere e mercati, eventi, spettacoli e cultura, scuola, sociale e giovani) Inoltre, saranno inviati agli utenti messaggi di emergenza (ad es. allerta meteo o situazioni di rischio di vario genere).

L’istituzione di questa App rappresenta un ulteriore traguardo dopo l’istituzione delle aree wi-fi gratuite nelle principali piazze cittadine (Piazza Fazzini, Piazza Kursaal e Piazza Carducci), figlia di una politica di risparmio delle spese telefoniche che ha permesso d’investire incisivamente sull’innovazione tecnologica, anche grazie alla professionalità della ditta Topnet, rappresentata alla presentazione da Marco Regnicoli e da Gabriele di Lorenzo.

La città rivierasca è stata rappresentata dal Sindaco Enrico Piergallini, che ha sottolineato come questa app sia utile alla cittadinanza, e dal Consigliere Delegato alla Partecipazione e all’Innovazione tecnologica Stefano Novelli, che ha spiegato ai presenti tutte le peculiarità dell’app e che ha rivolto un plauso al funzionario dell’area I Igor Vita, nonché a Franco Pignotti e a Monica Consolini del CEO, tutti presenti a questa importante presentazione.

4 thoughts on “APPGrottammare a misura di Smartphone

  • 1 novembre 2014 at 20:22
    Permalink

    Gran peccato non sia presente sulla piattaforma di Windows phone!!!!!!

    Reply
  • 2 novembre 2014 at 09:45
    Permalink

    Ho appena provato a scaricare l’App sull’I-Phone, ma non appare, non è ancora pronta ?

    Reply
  • 5 novembre 2014 at 17:37
    Permalink

    Ho uno smartphone Samsung, l’ho scaricata immediatamente appena ho letto! Grafica convincente, contenuti ancor di più. Ti arrivano anche delle notifiche sul cellulare ma penso siano disattivabili. Dovrebbero “copiarla” tutti i comuni!

    Reply
    • 6 novembre 2014 at 20:44
      Permalink

      Ciao Floriana già sono 28 i comuni del Piceno che hanno una app. Vai sullo storie del tuo smartphone e clicca Terre del Piceno.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *