Pellegrinaggio in Terra Santa, secondo giorno stupendo sulle orme di Mosé!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

TERRA SANTA – Dopo aver attraversato la frontiera con la Giordania in località Eilat abbiamo disbrigato le formalità di ingresso.

Giunti in Giordania abbiamo incontrato la guida locale e dopo aver fatto un breve viaggio in pullman siamo  saliti su delle jeep  con cui abbiamo attraversato le terra di Edom (luogo attraversato anche da Mosé insieme al popolo di Israele nel suo viaggio verso la Terra Promessa) per raggiungere la località denominata Wadi room, parco stupefacente con reperti geologici e ancor di piu’per la  fantasia nella forma delle rocce.

A meta’ strada circa ci siamo fermati nei pressi di una alta duna di sabbia su cui siamo saliti per ammirare una splendida vallata dove anche mose’ in fuga dall’egitto transito’.Abbiamo potuto ammirare anche la montagna denominata delle sette colonne per le sue forme, montagna che ispiro’ Laurence d’arabia a scrivere il suo libro.

Dopo aver celebrato la Santa Messa nel deserto abbiamo fatto pranzo.
Siamo poi risaliti sul pullman ed abbiamo raggiunto il nostro albergo nella località di Petra.
Qui abbiamo visitato il bar più antico del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *