Arrestati tre rumeni per furto al centro commerciale Porto Grande

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

carabinieri_big
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovani taccheggiatori arrestati dai Carabinieri. Ancora una volta il teatro dei furti è stato il centro commerciale Porto Grande dove un terzetto di rumeni è stato sorpreso a sottrarre cosmetici.
B.E.I. di 26 anni, C.V. di 32 anni e R.C. Di 28 anni, tutti e tre residenti ad Alba Adriatica, sono stati notati dal personale che ha immediatamente allertato le autorità. I militari dell’Arma si sono precipitati al centro commerciale e hanno fermato il terzetto.
Sottoposti a perquisizione personale è saltata fuori la refurtiva del valore di poche centinaia di euro, immediatamente restituita ai legittimi proprietari.
Gli arrestati, su disposizione della Procura della Repubblica del tribunale di Ascoli Piceno, sono stati posti agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni della cittadina abruzzese in attesa dell’udienza per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *