Il quartiere di porto d’ascoli chiede gli orti di città

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

elio-core_268983

PORTO D’ASCOLI – Pubblichiamo la lettera pervenuta in redazione da parte di Elio Core.

“Egregio Sindaco, Egregio Assessore,
ancora una volta sono costretto ad intervenire sul problema degli orti già sollevato precedentemente dal Comitato di quartiere di Porto D’Ascoli Centro nell’incontro con la Giunta Itinerante nei quartieri.
Incontro avvenuto nel mese di Luglio presso il quartiere Mare nella quale vennero presi precisi impegni su tale problema.
In tale riunione vennero presentate le priorità del quartiere e le stesse furono recepite dalla Giunta tra le quali la costituzione degli orti per gli anziani di detto quartiere.

Giornalmente ricevo sollecitazioni da parte dei cittadini( circa 70) che intendono coltivare piccoli lotti di terreno.

Lo scopo principale è quello di socializzare, aiutare gli anziani ad impiegare il loro tempo libero, a conservare e tenere in allenamento il fisico e la mente, a far vivere loro il periodo della terza ètà in maniera più spensierata, attiva e partecipata, conservando l’immenso patrimonio di esperienze professionali acquisite nel corso della loro vita lavorativa.

Tuttavia nonostante gli impegni assunti dall’Amministrazione in quella circostanza ad oggi nessuna iniziativa è stata posta in essere per la realizzazione di detti orti.

Al contrario risulta che in altre zone della nostra città ed esattamente in zona Agraria sono in corso lavori per la realizzazione in fase molto avanzata

Nelle priorità del quartiere fu indicato il posto per la realizzazione degli impianti e venne indicato lo spazio pubblico dietro la Scuola Media Cappella.

Sulla base di queste considerazioni sollecitiamo gli impegni assunti della Giunta con il Comitato di quartiere di Porto D’Ascoli Centro affinché si possa venire incontro alle esigenze degli anziani, come peraltro avvenuto in tutte le città d’Italia.

Certo di un suo intervento, nell’attesa mi pregio inviare distinti saluti.”

One thought on “Il quartiere di porto d’ascoli chiede gli orti di città

  • 30 ottobre 2013 at 05:43
    Permalink

    Caro Elio, oltre a ciò, noi proprietari dell’unico polmone di verde esistente nel centro di Porto d’Ascoli e cioè quello
    tra via Oberdan e via Turati, visto i costi ( tasse!!!!! e mantenimento), ci troveremo costretti ad abbandonarlo, come in altre situazioni, tanto non succede nulla!!!!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *