SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande successo dell’Asd Pool Nuoto Sambenedettese ai Campionati Italiani di categoria. L’atleta Lorenzo Pignotti, 21 anni, ha conquistato la medaglia di bronzo nei 50 stile con uno strepitoso 22″95, toccando la piastra dietro all’olimpionico Lorenzo Zazzeri e a Davide Marchese. Un giovane che rappresenta una promessa del nuoto italiano e un vanto per lo sport sambenedettese.
Un successo fatto di fatica e determinazione, costruito assieme ai coach Andrea Benedetti e Valeria Damiani.
Sempre a Roma e sempre in occasione dei Campionati Italiani, nella categoria juniores, ottimo quinto posto nei 100 farfalla per Emanuele Costanza con il tempo di 54″87 e pass per gli assoluti della prossima stagione. Nei 200 e nei 50 farfalla si è, comunque, confermato tra i dieci più forti d’Italia. Nota di merito anche per Syria Medoro (secondo anno juniores) che, nei 200 stile libero, nonostante fosse alla sua prima esperienza in un campionato italiano estivo, ha confermato le buone prestazioni della stagione.
“La Città è orgogliosa dei risultati raggiunti dai nostri giovani atleti – ha detto il sindaco Antonio Spazzafumo, dopo l’incontro di persona con gli sportivi -. Ogni vittoria riportata da un cittadino, porta lustro al nome di San Benedetto e di questo dobbiamo essere tutti grati. A nome dell’Amministrazione comunale auguro a tutti gli sportivi e alla società Pool Nuoto la migliore fortuna per le future competizioni, nelle quali siamo certi gli atleti daranno il massimo e sapranno farsi valere”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *