“Robot e Margherite”, il corto che ha vinto il premio “Città di Acquaviva Picena”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ACQUAVIVA PICENA – È stato assegnato sabato 26 novembre presso l’Auditorium “San Giacomo della Marca” della Banca del Piceno ad Acquaviva Picena, il premio “Città di Acquaviva Picena” al corto “Robot e Margherite” della regista Viola Folador. Per un’intera settimana Acquaviva Picena, tra l’orgoglio del sindaco Sante Infriccioli e dell’intera Amm.ne Com.le, ha ospitato il Piceno Cinema Festival. Ogni sera sono stati proiettati dei corti, sia quelli in gara sia quelli fuori concorso; ogni sera sono stati presenti degli ospiti che con la loro preparazione ed esperienza hanno approfondito la cultura cinematografica; una condivisione apprezzata e gradita al pubblico presente. Nella giornata di sabato in mattinata l’attore Giovanni Esposito ha incontrato i ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado di Acquaviva Picena. Esposito, attore di grande professionalità e umanità, ha instaurato subito con i ragazzi un rapporto di fiducia e cortesia. In un bel clima caratterizzato da simpatia, serenità, silenzio e sensibilità, i ragazzi hanno conversato con l’attore esponendo i loro dubbi, le loro domande, le loro confidenze e i loro sogni, hanno anche chiesto chiarimenti sui “trucchi” nel mondo del cinema e sugli effetti speciali che spesso vengono utilizzati. I ragazzi con grande attenzione hanno ascoltato i consigli di Esposito che ha sottolineato che lo studio è molto importante, anche nel cinema e nel teatro. Ha raccomandato ai ragazzi di impegnarsi sempre, di studiare sempre, di non cercare “scorciatoie” e di non scoraggiarsi nei momenti più buii della vita, ma di avere speranza nel futuro. I ragazzi ne sono rimasti positivamente colpiti e ne hanno apprezzato la disponibilità, la preparazione e la simpatia, lo stesso effetto che Giovanni Esposito ha avuto sui più adulti durante la serata di sabato, serata dedicata alla premiazione del corto vincitore. Ospite della serata di sabato anche il prof. Pasquale De Cristofaro, persona preparata e disponibile. La serata è stata presentata da Luca Sestili. Il sindaco diAcquaviva Picena si è detto molto orgoglioso di avere ospitato un importante concorso come questo organizzato da Piceno Cinema Festival, ha ringraziato gli organizzatori tutti iniziando da Marco Trionfante e ha promesso di collaborare per altre iniziative. Presenti alla cerimonia di premiazione anche l’Assessore alla cultura Marianna Spaccasassi, la capogruppo di maggioranza Patrizia Di Girolamo e tutta l’Amm.ne Com.le.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *