Piceno cinema festival, la bellezza che unisce. Premio città di Acquaviva Picena

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ACQUAVIVA PICENA – Con una conferenza stampa presso il Palazzo Comunale di Acquaviva Picena, il sindaco Sante Infriccioli, l’Assessore alla cultura Marianna Spaccasassi e il Direttore artistico del Piceno cinema festival Marco Trionfante, hanno presentato il programma del “Premio città di Acquaviva Picena”. Il sindaco Infriccioli ha detto: “Subito dopo il nostro insediamento abbiamo ricevuto la proposta di far parte di questo programma, di questo premio itinerante che intende promuovere la cultura del cinema; questa proposta voluta fortemente dagli assessori Spaccasassi e Di Girolamo è stata immediatamente condivisa da tutta l’Amministrazione Comunale con entusiasmo. Noi faremo del nostro meglio affinché questa collaborazione possa continuare, lo ritengo un progetto bello e interessante, qualcosa da custodire ad Acquaviva, qualcosa che mi auguro prosegui negli anni. Siamo sempre molto felici come Amministrazione Comunale quando accettiamo di aderire a progetti e o a eventi che vanno ad arricchire il calendario di eventi ad Acquaviva Picena”.
L’Assessore Spaccasassi ha detto: “L’idea di partecipare a questo progetto in collaborazione con il Piceno Cinema Festival e con altri Comuni del territorio ci ha reso felici e orgogliosi. Sabato abbiamo ricevuto il testimone da Ripatransone, noi ospiteremo tutto il programma della settimana, abbiamo questa fortuna di potere avere ospiti tutti i giorni. Sabato 26 novembre, nel corso dell’ultima serata, serata anche della premiazione, avremo come ospite l’attore Giovanni Esposito e il regista Pasquale De Cristofaro. Questi ospiti incontreranno i ragazzi della scuola in mattinata per poi proseguire con altri appuntamenti per tutta la giornata. Ad Acquaviva ci si è occupati di teatro, musica, danza e fumetti, il cinema non è stato mai trattato, l’idea di ospitare il Piceno Cinema Festival è stato per noi qualcosa di nuovo e interessante al quale non potevamo rinunciare”. Il Direttore artistico Trionfante ha detto: “Il nostro intendo è quello di invogliare ad interessarsi alla cultura cinematografica, soprattutto vogliamo rivolgerci ai giovani; a questo proposito penso che l’incontro simpatico con l’attore Esposito possa rendere felici i ragazzi e incuriosirli. Avremo ospiti di un certo spessore, un calendario veramente ricco. I vari cortometraggi in gara hanno un tempo massimo di durata che è quindici minuti, per cui a seconda della lunghezza avremo più o meno proiezioni, la durata degli incontri serali sarà di un’ora all’incirca. Anche noi ci auguriamo che questa collaborazione possa proseguire negli anni avvenire”. Il programma completo prevede: martedì 22 novembre alle ore 21:00 le proiezioni dei cortometraggi “Il pregiudizio”, “The invitation”, “An apple a day”, “Tierra al viento” Cinema da sfogliare. Ospiti della serata: Giulio Troli e Alessandro Pertosa. Mercoledì 23 novembre alle ore 21:00 saranno proiettati “Robot e Margherite”, “ Le cose non dette”, “Gli ultimi saranno i mimi”, “Sissy”, ospiti della serata Marco De Marinis. Giovedì 24 novembre alle ore 21:00 saranno proiettati “La legenda di Kaira” di Emanuela Del Zompo, “ A dead sea”, “Leggende rusticane”, “Goldberg serpentine love”, “The last film before the end of the world”, ospite della serata Angelo Valeri. Venerdì 25 novembre saranno proiettati “6 paws under”, “Focus”, “La luce oltre la gabbia”, “14”, ospite della serata Marianna Boeri. Sabato 26 novembre alle ore 9:30 gli alunni della scuola secondaria di Acquaviva Picena incontreranno l’attore Giovanni Esposito e il regista Pasquale De Cristofaro. Nella serata finale alle ore 21:00 ci sarà la proclamazione del vincitore “Città di Acquaviva Picena”. Tutti gli incontri della settimana si terranno presso l’Auditorium “San Giacomo della Marca” della Banca del Piceno di Acquaviva Picena in via Boreale. Alcune informazioni riguardo gli ospiti: Giulio Troli e Alessandro Pertosa sceneggiatori, Marco De Marinis professore di discipline teatrali al DAMS di Bologna, Marianna Boeri docente di linguaggi e politica della comunicazione università di Teramo, Pasquale De Cristofaro regista, Giovanni Esposito attore. L’ingresso è gratuito, per ulteriori informazioni: www.picenocinemafestival.it.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *