Grottammare, Sold-Out per Ridendo e Mangiando dell’Associazione Lido degli Aranci

Condividi questo articolo sui social o stampalo

 

GROTTAMMARE – Le serate quelle belle, come quella di venerdì 14 ottobre in un Teatro Kursaal riempito in ogni posto, per un altro sold-out dell’Associazione Lido Degli Aranci di Grottammare, dove è andata in scena la presentazione del libro comico-culinario “RIDENDO E MANGIANDO”, un volumetto composto da ben 44 ricette di altrettanti comici ed artisti di fama nazionale e pubblicato per il trentennale della storica Associazione rivierasca. Una serata magica magistralmente condotta ed animata dal bravissimo socio Angelo Carestia con le sue imitazioni e le sue canzoni, aperta dalle note de “La vita è bella” della fisarmonica del socio Emidio Lucidi e dal ballo di Giovanna Di Giacinto e del maestro di Emanuele Orazi seguito poi, in un altro momento, da una pizzica ballata dalla socia Giovanna insieme a Liana Dzakhmysheva. Ciliegina sulla torta, inaspettata per tutto il pubblico, che lo ha ringraziato a suon di applausi, l’esibizione di un Gianfranco Phino artista a tutto tondo, che ha letteralmente rapito tutti i presenti. Dopo un breve momento istituzionale che ha visto salire sul palco il Vice Sindaco Alessandro Rocchi, entusiasta del lavoro della Lido, insieme al Presidente Alessandro Ciarrocchi che ha ringraziato il lavoro di tutto il team, e dell’ideatore del volume, il socio storico Tullio Luciani, che ha ringraziato gli sponsor ed encomiato a sua volta il lavoro certosino dei soci Rosina Bruni e Giarmando Antonio Di Marti, che hanno curato l’intero lavoro d’impaginazione e correzione del testo, salutando e ringraziando ovviamente il compianto Alberto Scarebelli, amico e autore del testo, purtroppo recentemente scomparso. Ha chiuso i ringraziamenti doverosi, il socio Valter Assenti che ha ricordato a tutti, tra battute ed emozione, che l’ospite che da lì a breve sarebbe salito sul palco, atteso da tutti, tornava emozionato proprio in quel luogo dove tutto era iniziato ben 30 anni prima, con la serata “SUL MARE LUCCICA”, dove era stato ospite con un giovanissimo Gabriele Cirilli a fargli da apripista, dando fondo a tutto il suo consolidato ma sempre validissimo e attuale repertorio mandando in visibilio il gremitissimo teatro: il mitico ‘NDUCCIO, che ha lasciato incollati per un’ora di puro divertimento e scroscianti applausi tutti gli intervenuti, a cui è stato regalato il richiestissimo libro che da oggi si potrà richiedere con una piccola offerta il cui ricavato andrà all’AIL di Ascoli Piceno, perché la LdA non dimentica mai nel sorriso, anche la solidarietà.

Ennesimo successo per il tutto il gruppo della Lido che vi aspetta con il calendario inverno/primavera 2022-2023, sempre ricco e pieno di divertimento a Grottammare, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Restate sintonizzati sui nostri canali social ufficiali Fb ed Insta ASSOCIAZIONE LIDO DEGLI ARANCI OFFICIAL per tutte le news, perché s’inizia con la serata della passerella dei talenti grottammaresi e non solo “LLEGROTTE’S TALENT” il prossimo 17 dicembre alle 21.15 al Teatro delle Energie, con ospiti d’eccezione di fama nazionale che vi sveleremo tra qualche giorno; con la serata di Gala “UNA ROTONDA SUL MARE – premio Grottammarese dell’Anno” il prossimo 14 gennaio e poi via, con tutta la stagione di ben 8 appuntamenti della Rassegna di Teatro Amatoriale “COMMEDIE NOSTRE”. Finiremo, almeno per ora ve lo promettiamo, con un appuntamento tutto musicale unico nel suo genere, una serata dedicata alla band rock italiana più famosa degli anni ’60-‘80 i “NEW TROLLS”, il 1° aprile, (e non è uno scherzo!) sempre al Teatro delle Energie!

Infoline per tutti gli appuntamenti al 335.6234568. Prevendite biglietti senza costi aggiuntivi presso i punti vendita Caffè Ramona di Grottammare e LaborFoto di Campanelli Domenico a San Benedetto del Tronto.

NON MANCATE, con la LdA il divertimento è assicurato.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *