Passi carrabili San Benedetto, modalità alternative per pagare

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nei giorni scorsi l’Azienda Multi Servizi spa, incaricata della gestione del canone unico patrimoniale (che, come noto, sostituisce una serie di tributi come l’occupazione di suolo pubblico e l’imposta sulla pubblicità), ha inviato gli avvisi di pagamento 2022 per le occupazioni dei passi carrabili.
Purtroppo si stanno verificando dei problemi nel sistema di pagamento PagoPa, che regola le transazioni con la pubblica amministrazione italiana. In particolare, gli utenti incontrano difficoltà nel pagare presso gli uffici postali e presso alcuni circuiti utilizzati dalle tabaccherie. Non sembrano invece registrarsi problemi con l’internet banking della maggior parte degli istituti bancari.
Per ovviare al problema, che come detto non dipende dal Comune ma dal sistema di pagamento nazionale, l’Amministrazione ha attivato due canali alternativi. Il primo è il bonifico bancario da effettuarsi sull’IBAN IT52N0760113500001024593145 intestato al Comune di San Benedetto del Tronto. Nella causale vanno indicati la matricola del passo carrabile e il nome e cognome dell’intestatario.
La seconda modalità è il pagamento con carte (bancomat, carte di credito, ecc.) agli sportelli dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico, al piano terra del Municipio.
In considerazione del problema riscontrato, non saranno applicate sanzioni per i pagamenti effettuati entro 15 giorni dalla scadenza fissata al 31 maggio.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *