San Benedetto, un “Laboratorio di Frontiera” per ridare speranza e futuro alle donne

Inaugurato a Porto d’Ascoli sul finire del 2018, complessivamente sono state coinvolte 22 donne. Ad oggi soprattutto nigeriane, ma ci sono anche: togolesi, albanesi, rumene, italiane, cinesi e bulgare. L’età media è tra i 18 ed i 25 anni.