Ripatransone, tutto pronto per la festa in onore di San Savino

Condividi questo articolo sui social o stampalo

RIPATRANSONE – Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 giugno, sarà onorato san Savino vescovo, patrono della frazione omonima di Ripatransone. quest’anno la festa vedrà coinvolta anche la parrocchia di san Basso di Cupra Marittima.

Venerdì 3 giugno si terrà la peregrinatio del quadro di san Savino preso la chiesa di san Basso di Cupra Marittima e alle ore 18:30 si potrà vivere la celebrazione Eucaristica e la preghiera dei Cresimandi.
Sabato 4 giugno sempre alle ore 18:30 si svolgerà la Celebrazione Eucaristica prefestiva presso la chiesa di san Basso di Cupra Marittima.
Domenica 5 giugno, dopo la Messa delle 9:30 presso la chiesa di san Basso durante la quale sarà impartita la benedizione con le reliquie di san Savino, ci sarà l’imbarco del Quadro su di una macchina d’epoca, che sarà scortata dalla Confraternita del Suffragio e da don Benvenuto. La partenza della processione con il Quadro è prevista per le ore 10:10 e terminerà nell’area della nuova piazza di san Savino. Alle ore 10:45 nella piazza della parrocchia è prevista l’accoglienza del Quadro da parte delle Confraternite e della Banda Musicale Città di Ripatransone.

Si potrà assistere alla intitolazione della piazza a Emidio Cellini. Seguirà alle ore 11:00 la Celebrazione Solenne dell’Eucarestia accompagnata dalla Banda. Presso la chiesa di san Savino sarà celebrata l’Eucarestia per i benefattori defunti alle ore 8:30.

Don Lanfranco e Don Roberto invitano tutti a partecipare: “Proveniamo da una storia, siamo dentro ad una storia che ci interpella in tanti modi e siamo chiamati a “tessere la storia” per generarla nel cuore di tutti noi. Concordi e perseveranti “torniamo” nel cenacolo per “fare festa” al vescovo Savino, continuare a leggere la storia dalla parte di Dio… la storia di due santi vissuti in città lontane, ma tessute dall’amore di Cristo, rivestite di martirio. Amici nella fede che ci rinnovano l’invito a seguire il Crocifisso Risorto. Quest’anno le nostre comunità di san Basso e san Savino vogliono percorrere a Pentecoste, quella strada che le fa scoprire “non così distanti” perché unite dallo Spirito, nella trama del Vangelo. Vi aspettiamo!”

In occasione della festa di san Savino sarà possibile ammirare il nono raduno di auto storiche.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *