Partita da San Benedetto del Tronto la sesta edizione della “Camminata dei musei”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Successo di partecipanti per la prima tappa della sesta edizione del progetto “Camminata dei musei” che ha preso il via da San Benedetto del Tronto.

Alla manifestazione, che abbina la promozione dell’attività fisica alla valorizzazione delle strutture museali del territorio, hanno infatti partecipato più di 50 persone di ogni età provenienti da Marche ed Abruzzo.

Il via è stato dato in Piazza Giorgini dall’assessore alle politiche sociali del Comune di San Benedetto del Tronto Emanuela Carboni, dal rappresentante del consiglio di zona di Coop Alleanza 3.0 Edward Rino Alfonsi e dal presidente regionale dell’U.S. Acli Giulio Lucidi che hanno voluto evidenziare la coincidenza dell’iniziativa con 4 eventi di carattere internazionale.

Questa prima tappa della “Camminata dei musei”, infatti, si è svolta in coincidenza con la Settimana europea dello sport, con la Giornata mondiale del turismo, con la Settimana europea dello sviluppo sostenibile e con le Giornate europee del patrimonio.

Si tratti di manifestazioni che hanno in comune con l’iniziativa dell’U.S. Acli provinciale le finalità di valorizzazione del territorio e di promozione di stili di vita corretti, in particolare incrementando le opportunità di movimento.

Il percorso attraversato con la guida turistica Marzia Palestini ha toccato non solo il Museo d’arte sul mare sul Molo Sud, ma anche il paese alto di San Benedetto del Tronto.

La tappa di San Benedetto del Tronto del progetto “Camminata dei musei” è stata organizzata dall’U.S. Acli provinciale, col sostegno della Fondazione Nazionale delle Comunicazioni, di Coop Alleanza, di Qualis Lab Analisi Cliniche e con il sostegno ed il patrocinio del Consiglio Regionale – Assemblea legislativa delle Marche.

La partecipazione al progetto “Camminata dei musei” è gratuita. Per conoscere i prossimi appuntamenti” si possono consultare il sito www.cooperativemarche.it  o la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *