Centri estivi “Opera Chesterton”, un’estate con Merlino e la Spada nella Roccia

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’estate i Centri Estivi organizzati dall’Opera Chesterton sono ripartiti a pieno ritmo, dal 15 giugno, per accompagnare bambini e ragazzi in un’entusiasmante esperienza ludico-ricreativa all’insegna del divertimento e del rispetto reciproco. Per far sì che i giovani possano sfruttare il periodo estivo per divertirsi e crescere umanamente, tutte le attività sono state pensate in prospettiva di tale crescita, in compagnia di nuovi amici: mago Merlino e il suo allievo Semola, ovvero il futuro re Artù. Il grande mago sa già̀ il destino del suo giovane allievo, sa che Semola è destinato a cose grandi nella vita: trasformare la propria esistenza in un capolavoro. Come Merlino, anche noi operatori lavoriamo tenendo a mente la ricchezza dei bambini che non vediamo l’ora di incontrare; come dice Merlino: “So solo che deve arrivare qualcuno, una persona molto importante, il destino lo guiderà̀ fino a me perché́ io possa guidarlo a mia volta nel suo legittimo posto nel mondo.”
Le sedi che stanno accogliendo i bambini attualmente a San Benedetto del Tronto sono: il “Centro Educativo la Contea”, il “Centro per l’infanzia Barbalbero” e l’Asilo per l’Infanzia “Teresa e Pietro Merlini”; a Grottammare il centro estivo si svolge presso la Ludoteca Comunale “Stile Libero”, a Cupra Marittima presso la Scuola d’Infanzia “Principe di Napoli” ed infine ad Acquaviva Picena presso l’“Istituto de Carolis”.
Tutte le attività si svolgono dal lunedì al venerdì e dalle ore 8:00 alle ore 14:30 nel rispetto delle linee guida emanate dall’ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Dipartimento per la famiglia. I centri estivi proseguiranno fino al 28 agosto.
Per maggiori informazioni è possibile  visitare il sito internet www.attivitaestive.com e per essere sempre aggiornati seguiteci sulla pagina Facebook “Attività Estive dell’Opera G.K. Chesterton” e sulla pagina Instagram “Centri Estivi 2020”.

 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *