Festeggiamenti nell’anniversario della nascita del venerabile Francesco Antonio Marcucci

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – Il 27 novembre prossimo ricorrono 301 anni dalla nascita del venerabile Marcucci.

La vigilia, 26 novembre, alle ore 16,30, presso il teatrino della scuola delle suore Concezioniste, ci sarà una bella cerimonia per assegnare la borsa di studio Marcucci, offerta dall’ingegner Flavio Andreoli della Hydrowatt. Saranno premiati gli alunni che si sono distinti per comportamenti solidali, generosi e rispettosi di sé e dell’ambiente delle varie scuole dell’Istituto delle Concezioniste: da Sparanise (CE) Samira Della Gatta; da Roma Crivellari Emanuele; da San Benedetto del Tronto, Paola Ascolani, da Ascoli Piceno: Cecilia Benigni, Asia Caponi, Chiara Giacomini e, per il liceo delle Scienze Umane, Simone Porfiri. Alla cerimonia saranno presenti il vescovo mons. Giovanni d’Ercole, Flavio Andreoli, le direttrici, i genitori e gli amici dei ragazzi premiati delle varie Scuole.  La cerimonia sarà arricchita da riflessioni e canti e, a conclusione, sarà rallegrata da una buona merenda. L’indomani, 27 novembre, alle ore 11,00 gli alunni della scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria delle suore Concezioniste offriranno un bouquet di fiori a forma di cuore alla statua bronzea del Marcucci, realizzata dall’ascolano Nazzareno Ferretti, in via Ceci, antica proprietà della famiglia Marcucci. Saranno presenti il Sindaco Castelli, l’assessore Massimiliano Brugni e altre autorità.

Nel pomeriggio, alle ore 17,30, sempre nel teatrino della scuola, in via san Giacomo, 3, sarà presentato il XIV volume dell’opera omnia Marcucciana, intitolata La Vita Comune e altri scritti su san Francesco di Sales (1740-1782), a cura di Suor M. Paola Giobbi. Il programma sarà aperto con l’Ave Maria del Gounod eseguito alla tastiera dalla piccola Letizia Corradetti e all’oboe da Paride Pizzingrilli. Dopo i saluti delle Autorità e di Don Angelo Ciancotti, in rappresentanza del Vescovo Giovanni, interverranno la curatrice del volume e la professoressa M. Elma Grelli che ha curato lo studio introduttivo al volume. Antonio Gaspari, direttore di Frammenti di pace, modererà la sessione, rallegrata dagli intermezzi musicali al pianoforte di Ginevra Corradetti e a conclusione di Greta Stipa.

Il libro, potrà essere acquistato al prezzo scontato di euro 25; poi sarà distribuito dall’editrice Palumbi al costo di euro 35.

Tutte le manifestazioni sono aperte alla cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *