Diocesi, grande gioia per il Natale Multietnico

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

15628591_650080841862720_1296051704_o

15658009_650080831862721_354021170_o 15658225_650080845196053_396847904_oDIOCESI – Si è tenuto domenica 18 dicembre presso la parrocchia Gran Madre di Dio di Grottammare il “Natale Multietnico”, appuntamento organizzato dall’ufficio diocesano Migrantes.
Il pomeriggio di festa si è aperto con la celebrazione presieduta dal Vescovo Carlo bresciani e concelebrata da diversi sacerdoti della nostra diocesi.
Ad animare la Santa Messa il coro multietnico della diocesi di Ascoli Piceno e Teramo con vari rappresentati delle confessioni cristiane.
“Con questa celebrazione – commenta il direttore dell’Ufficio Migrantes, Don Andrea Spinozzi – si è voluto ricordare la bellezza dell’universalità della Chiesa che allarga le sue braccia in tutto il mondo. In molti hanno lasciato la propria casa per venire in Italia e hanno deciso di continuare a camminare per incontrare Gesù vivo, che si dona per tutta l’umanità”.

Durante l’offertorio è stato portato all’altare il pane multietnico con tutte le bandiere delle varie nazionalità e due cesti che contenevano i prodotti tipici delle varie nazioni.

Al termine della celebrazione tutti i presenti si sono ritrovarti presso il salone parrocchiale della Chiesa Gran Madre di Dio per condividere i manicaretti preparati con l’originalità delle varie etnie.
Una giornata di festa, una gioia condivisa tra le varie nazionalità in completa allegria, colorata e vivace e che ogni anno permette di riscoprire la bellezza dell’universalità della Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *