Lo staff della Riviera Samb volley a lezione di primo soccorso

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Primo soccorso Riviera Samb VolleySAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo scorso 25 giugno, gli allenatori delle varie compagini della Riviera Samb volley e alcuni dirigenti hanno partecipato presso i locali dell´Ospedale Civile in San Benedetto del Tronto al corso esecutore BLSD categoria A.

Tale corso ha avuto come filo conduttore il Primo Soccorso e l´uso del defibrillatore, aspetti fondamentali all´interno delle Società Sportive e delle palestre grazie al Decreto Balduzzi, che dalla sua entrata in vigore tre anni or sono, obbliga i gestori di palestre ad avere il defibrillatore a disposizione, mentre le società sportive devono avere almeno una persona certificata in ogni gara.

Il corso della durata di 5 ore e di carattere sia pratico che teorico, si è concentrato su aspetti e situazioni fondamentali in un primo soccorso come l´ostruzione delle vie aeree, la Posizione Laterale di Sicurezza ma anche situazioni come la morte cardiaca improvvisa.

Elemento centrale del corso è il BLSD (Basic Life Support and Defibrillation), ovvero il supporto di base alle funzioni vitali e la defibrillazione. Questa tecnica di primo soccorso comprende la rianimazione cardio-polmonare RCP e altre manovre a supporto delle funzioni vitali.

Il corso, svoltosi nelle aule ASUR, è stato superato brillantemente da tutti i partecipanti, contenti e soddisfatti di aver ricevuto quest´attestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *