Grottammare, il biliardino tra gioco e romanzo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

biliardinoGROTTAMMARE – Per gli appassioanti del calcio balilla è in programma una domenica pomeriggio di intrattenimento a tema presso la ludoteca “Stile Libero”. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Piceno Calcio Balilla e prevede tornei di biliardino per bambini e adulti e la presentazione del romanzo a fumetti “Biliardino”, alla presenza dello stesso autore, il fumettista Alessio Spataro.

La partecipazione e l’iscrizione ai tornei sono gratuite.

Il Torneo per bambini dai 6 agli 11 anni aprirà il pomeriggio alle ore 15. I vincitori del torneo saranno premiati con buoni acquisto offerti da alcuni pubblici esercizi grottammaresi che l’associazione, a nome del presidente Lucio Ragni, ringrazia: Caffettiamo, Pizzaccia, Osterix, Gelateria Meraviglia e Pizzeria del Mare.

Alle ore 17, il fumettista Alessio Spataro presenta il romanzo illustrato “Biliardino” (ed. Bao publishing, 2015). L’opera nasce dopo un monumentale lavoro di documentazione testuale e sul campo; è un romanzo grafico stampato solo in rosso e blu (come i giocatori del biliardino), che ripercorre la vita di Alexandre Campos Ramírez, il galiziano che ha brevettato la moderna versione del biliardino. La storia dell’evoluzione del popolare gioco è il filo conduttore delle vicende del libro, che attraversano la guerra civile spagnola, il secondo conflitto mondiale, la dittatura franchista e l’affermarsi delle democrazia in Europa.

Il pomeriggio proseguirà alle ore 18 con la “Baraonda”, il Torneo di biliardino riservato ai più grandi. Trofei ai primi tre classificati.

L’evento ha il patrocinio dell’assessorato alle Politiche giovanili: “L’iniziativa – dichiara l’assessore Lorenzo Rossi – è volta a valorizzare l’esperienza dell’associazione Piceno Calcio Balilla e confermare l’interesse che stiamo mostrando per il mondo del fumetto”.

La ASD Piceno Calcio Balilla è la più recente realtà sportiva nata sul territorio grottammarese e conta al momento 70 iscritti. E’ composta da giocatori provenienti da varie località della provincia: il direttivo è composto da Lucio Ragni di Grottammare, che riveste il ruolo di presidente, Luca Di Mattia (vice presidente) e Alessandro Del Moro (tesoriere).

E’ l’unica associazione sportiva delle Marche affiliata alla Federazione Italiana Calcio Balilla (FICB) e al Centro sportivo educativo nazionale (CSEN).
L’associazione si riunisce tutti i martedì sera (21.30-24) in un locale della ludoteca Stile Libera in via del Mercato, concessa dall’amministrazione comunale. Il giovedì sera presso il Little bar di Ascoli Piceno, dalle ore 21:30.

www.picenocalciobalilla.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *