San Giacomo della Marca, il clou dei festeggiamenti del Santo Patrono

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – Le celebrazioni del Santo Patrono di Monteprandone si avviano al culmine, con solennità civili e religiose nel sabato del 28 novembre.

Alle ore 11:00 presiede la celebrazione della S. Messa solenne S.E. Monsignor Carlo Bresciani, Vescovo della Diocesi di San Benedetto del Tronto, Ripatransone e Montalto e concelebrata da P. Ferdinando Campana, Ministro dei Frati Minori della Marca, con i Frati Minori delle Marche e i sacerdoti della Vicaria, animata dalla Corale polifonica “San Giacomo della Marca”. Al termine il Sindaco offrirà l’olio della lampada all’altare di San Giacomo.

Nel pomeriggio dalle ore 16:00,  l’ “Associazione San Giacomo della Marca e Santa Maria delle Grazie” organizza la castagnata in piazza Monsignor Eugenio Massi.

Alle ore 16.30, presso il Santuario di S. Giacomo della Marca, l’Associazione Monsignor Eugenio Massi, in collaborazione con la Proloco ed il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Monteprandone, presenta il libro “Mons. Eugenio Massi. Piccola biografia di un grande missionario”.

Monsignor Eugenio Massi, originario di Monteprandone e considerato il più grande francescano in Cina nella prima metà del ventesimo secolo, fu Vescovo Missionario di grande autorità e zelante pastore, definito dal delegato apostolico in Cina “Colonna della Chiesa”. Molteplici le opere religiose ed umanitarie realizzate in quelle terre, che gli valsero il riconoscimento dello Sato Cinese ed Italiano con il conferimento delle massime onoreficenze nazionali.

Il Volume è stato curato da Padre Alberto Sabattini, ofm, Vice Postulatore della Causa di beatificazione e canonizzazione del Servo di Dio P. Alfredo Berta (1866-1969) ed è presentato in occasione del centenario della Consacrazione Episcopale di Monsignor Eugenio Massi.

Alle ore 21:00 presso la Chiesa San Nicolò nel centro storico di Monteprandone, la Banda Musicale della Guardia di Finanza risalterà la particolare atmosfera celebrativa attraverso l’esecuzione di brani di repertorio selezionati per maggiore espressione e significatività, sotto la direzione del Maestro Vice Direttore, Capitano Gino Bergamini.
Locandina monseugeniomassi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *