Premio “Fedeltà al Lavoro e Progresso Economico”: due speranze per il futuro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ASCOLI PICENO – Mercoledì 30 settembre, alle 16.30, presso il Centro Congressi della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, in occasione dell’anniversario della costituzione della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso “Fedeltà al lavoro e progresso economico”, che ha lo scopo di segnalare alla pubblica riconoscenza il merito di coloro i quali con la propria capacità e diligenza hanno dimostrato doti di spiccata professionalità ed imprenditorialità e capacità di creare incentivi e stimoli al progresso economico e sociale del territorio.

I premiati rappresentano categorie professionali distinte: lavoratori dipendenti con un’anzianità di servizio di 25 anni di cui almeno 15 nella stessa azienda, amministratori e dirigenti, delegati o con cariche equiparabili che svolgano attività da oltre 15 anni in società aventi sede in provincia, imprese industriali, artigiane, commerciali, agricole, armatoriali e pescherecce che lavorino ininterrottamente da non meno di 25 anni.

“Premieremo – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio Gino Sabatini – come abbiamo fatto negli anni precedenti quelle persone e quelle imprese che, con il loro costante impegno, un entusiasmo capace di resistere a qualsiasi tipo di problema e una vera visione imprenditoriale hanno dato esempio di fedeltà al lavoro, un esempio che ha contribuito concretamente al progresso del Piceno, nella certezza che possano essere seguiti con lo stesso successo dai giovani imprenditori”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *