FOTO Parrocchia san Niccolò di Monteprandone ha esordito quest’anno con un “MiniOratorioEstivo”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Carlo Urbanelli

MONTEPRANDONE – La Parrocchia san Niccolò di Monteprandone ha esordito quest’anno con un ” MiniOratorioEstivo” che ha visto la partecipazione di circa cinquanta tra bambini e ragazzi ed oltre venti tra educatori ed animatori.
Guidati dal Parroco, don Gian Luca Pelliccioni, e grazie alla collaborazione degli educatori, degli animatori, degli addetti alla cucina, ogni mattina i bambini sono stati accolti e coinvolti, nel corso di quattro giornate trascorse insieme, nel percorso formativo “Tuttiatavola” della Fondazione Oratori Milanesi
La giornata “tipo” per gli educatori e gli animatori è cominciata alle 08:30 nella casa parrocchiale, dove don Gian Luca ha spiegato il tema della giornata, collegandolo ad un brano di Vangelo e concludendo la riflessione con un momento di preghiera.
Alle 09.45, all’arrivo dei ragazzi, si procedeva alla formazione dei gruppi ed insieme si faceva l’inno dell’Oratorio.
Le attività previste nel corso della giornata, prevedevano un iniziale momento di formazione con le scenette di Zia Papera: don Gian Luca ha letto leggeva un passo del Vangelo e poi lo ha spiegato; successivamente e fino all’ora di pranzo, giochi all’aperto.
Alle 12:45 Tutti a tavola!!! Ogni giorno gustosi e variegati menù preparati dalle volenterose signore del paese.
Nel primo pomeriggio sono stati formati vari gruppi per lo svolgimento, dietro supervisione di educatori ed animatori, dei compiti delle vacanze, poi alle 16:00 ci si spostava nei laboratori (ballo, scientifico, cucina, manualità), terminati i quali veniva servita una ricca merenda!
Alle 18:30 il Parroco terminava la giornata in oratorio con la preghiera finale ed i saluti.
Il tema sviluppato nel corso delle 4 giornate, trae spunto dal gesto quotidiano del mangiare di cui il passo delle sacre scritture “Non di solo pane vivrà l’uomo “. Don Gian Luca, in questo percorso, citando altre frasi dei testi sacri ha ricordato ai ragazzi, come nella preghiera del Padre Nostro invochiamo il “pane quotidiano”.
Negli spazi della parrocchia, nel corso delle 3 giornate, si e’ giocato insieme, si sono strette amicizie, sono stati condivisi momenti di preghiera e riflessione.
L’oratorio estivo si è concluso giovedì mattina con la Messa presso il Santuario Madonna delle Grazie, dopo un marcia dalla Chiesa parrocchiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *