Detentori di armi: entro il 4 maggio va presentata la certificazione medica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

carabinieri_bigPROVINCIA – Scadenza in vista in per i detentori di armi: il comando della locale stazione dei carabinieri ricorda che entro il 4 maggio va presentata la certificazione medica di idoneità psicofisica alla detenzione.

L’obbligo è stabilito dal decreto legislativo n. 121 del 29 settembre 2013, entrato in vigore il 5 novembre, che ha introdotto diverse novità in tema di controlli per l’acquisizione e la detenzione di armi bianche, da sparo o da fuoco.

La certificazione dovrà attestare che il richiedente non sia affetto da malattie mentali oppure patologie che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e di volere ovvero non risulti assumere, anche occasionalmente, sostanze stupefacenti e psicotrope oppure abusare di alcol.

Il certificato medico in questione è rilasciato dal medico provinciale o dall’ufficiale sanitario (attualmente Asl) o da un medico militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *