Consegnati i riconoscimenti ai dipendenti andati in pensione nel 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Giovanni GaspariSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come consuetudine, prima delle festività natalizie, questa mattina, martedì 23 dicembre, si è svolta in sala consiliare la tradizionale cerimonia di premiazione dei dipendenti comunali che sono andati o andranno in pensione entro il 2014. Sono sette i dipendenti che hanno ricevuto dalle mani del sindaco Giovanni Gaspari un piccolo dono in segno di riconoscenza per il lavoro svolto: Quintilia Capriotti, Filippo Formentini, Luciana Liboni, Pasqualina Massi, Anna Rita Pasqualini, Federica Sgolastra e Adelchi Travaglini.

Nella stessa cerimonia sono stati consegnati gli attestati ai dipendenti che hanno raggiunto il 25esimo anno di servizio: Marina Di Concetto, Lucia Di Stefano, Anna Maria Grandoni, Anna Guidotti, Franca Vagnarelli, Lucia Voltattorni, Tonino Brandimarte, Guido Cipolla, Enzo Corradetti, Antonio Giuseppe Pagliarini, Germano Polidori e Antonio Rosati.

Nel salutare i neo pensionati e coloro che hanno compiuto celebrato le “nozze d’argento” con il lavoro in Comune, il Sindaco ha ricordato come “in un periodo di incertezza della Pubblica Amministrazione, basti pensare all’incerto destino del personale delle Province, bisogna far in modo che l’azione amministrativa sia tesa ad offrire una struttura all’altezza delle sfide più grandi, e questo può avvenire solo grazie alla professionalità e alla costante collaborazione tra colleghi. Dobbiamo pensare ad offrire migliori servizi e dare valore aggiunto alle prestazioni che eroghiamo. Dobbiamo guardare il Comune – ha concluso Gaspari – con gli occhi dei nostri utenti cercando di migliorare il nostro lavoro in base alle loro esigenze”.

Il momento si è concluso con le foto di rito, un brindisi benaugurale e lo scambio di auguri tra colleghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *