Don Luis: Tutte le comunità religiose sono invitate al “Natale Multietnico”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Natale MultietnicoDIOCESI – Pubblichiamo l’invito del direttore dell’Ufficio Migrantes, Don Luis Reynaldo Sandoval rivolto a tutti in particolare alle comunità religiose.

“Carissimi/e fratelli/sorelle,
come avrete notato nel sussidio diocesano dell’Avvento anche quest’anno l’Ufficio Migrantes, in collaborazione con la Caritas Diocesana, ha organizzato la celebrazione del “Natale Multietnico”. Tale iniziativa è nata con la finalità di ravvivare le radici cristiane dei tanti immigrati cattolici presenti nel nostro territorio ed è un momento di condivisione e di fratellanza che li sostiene nella fede e li aiuta a sentirsi parte integrante della nostra comunità diocesana.

Infatti, la nostra iniziativa aiuta, anche, le nostre comunità parrocchiali a rendersi conto di quanto la presenza degli immigrati sta cambiando il volto della società. Inoltre, la cattolicità della Chiesa è tangibile con la presenza di diversi/e membri non italiani/e nelle vostre comunità, perciò vorrei invitare, in modo molto particolare, ciascuno/a di voi a partecipare alla Concelebrazione Eucaristica in diverse lingue, presieduta dal nostro Vescovo, Carlo Bresciani, che si terrà domenica 14 alle ore 18.00 presso la Parrocchia Regina Pacis in Centobuchi.

Certo della vostra partecipazione, vi auguro ogni bene nel Signore e mi affido alla vostra preghiera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *