Grottammare, nuovi aranci in città

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PiergalliniGROTTAMMARE – L’arancio, pianta simbolo della città di Grottammare, ha caratterizzato la Festa dell’Albero 2014. L’amministrazione comunale e l’ISC Leopardi hanno confermato l’adesione alla Giornata promossa da Legambiente, organizzando piantumazioni simboliche in ambito urbano: la messa a dimora di due piante di arancio donate da altrettante imprese private, l’edicola Prosperi di piazza Kursaal e l’azienda vivaistica Santori di Grottammare.

Ai due giovani aranci, vanno aggiunti i 159 alberi di specie autoctone corrispondenti ai nati del 2013 residenti nel comune di Grottammare, donati dall’ASSAM, che verranno piantumati nei prossimi giorni nel Bosco dell’Allegria.

Questa mattina (venerdì 21), dunque, anche Grottammare ha ricordato la  Giornata di Legambiente dedicata agli alberi e al loro indispensabile contributo alla vita (la data fu stabilita nel 1951, ma la sua celebrazione risale ancora più indietro nel tempo), con un programma che ha unito nuovamente l’assessorato alla Sostenibilità ambientale, l’Isc Leopardi, l’associazione Un punto macrobiotico e la Guardia Forestale in un progetto didattico volto alla promozione del senso civico  e della sensibilità ambientale allo stesso tempo.

La manifestazione è iniziata  in piazza Kursaal a metà mattina, con i saluti alle classi partecipanti  (l’ultimo anno della Scuola dell’infanzia e le classi quinte della Scuola primaria) prima della messa a dimora del primo alberello di arancio nella pineta a nord della palazzina comunale. Le classi partecipanti hanno raggiunto poi via Garibaldi, dove è avvenuta la messa a dimora del secondo albero di arancio, prima di rientrare nelle rispettive sedi didattiche.

Nei prossimi giorni, avverrà la piantumazione di pini, lecci e querce provenienti dai vivai forestali dell’Assam nel Bosco dell’Allegria, da parte dei giardinieri comunali. Si tratta in tutto di 159 piante, un numero corrispondente a quello dei bambini nati nel corso del 2013 e residenti nel comune di Grottammare, donate al Comune ai sensi della legge nr. 10 del 14.01.2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *