Tre colpi di testa stendono la Cagliese

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – la Samb non ha alcuna intenzione di fermarsi. Con un secco 3-0 supera anche la Cagliese e nonostante il campionato già vinto matematicamente, continua a dare soddisfazioni al proprio pubblico. Già dalla lettura delle formazioni si è capito che Mosconi non aveva alcuna intenzione di prendere sottogamba l’incontro. In campo tutti i titolari, a parte il giovane Ciccarelli a difesa dei pali, determinati e concentrati.

CRONACA. La Samb parte a spron battuto. Al 5′ dalla destra Galli tenta un tiro-cross che si stampa sul sette, sulla respinta corta della difesa cagliese Tartabini spara a rete ma Ponzoni blocca. Al 12′ cross dalla sinistra di Tartabini, a centro area Tozzi Borsoi spizza di testa, pallone fuori bersaglio. La prima azione targata Cagliese si ha al 17′ punizione dalla trequarti sinistra, capitan Cossa ci prova direttamente dai 40mt, il pallone però sorvola la traversa e finisce sul fondo. Al 28′ i rossoblù passano in vantaggio. Dalla sinistra cross di Galli in area per Traini che svetta tutto solo ed incorna di testa insaccando il pallone alle spalle di Ponzoni. Una volta passata in vantaggio la Samb ci prova di nuovo alla mezzora. Punizione per la Samb sul lato corto destro dell’area della Cagliese, batte Tozzi Borsoi direttamente sul primo palo, è bravo Ponzoni a respingere. La fine del primo tempo è targata Cagliese. Al 39′ crossa dalla destra di Pecorelli in area per Pieretti che incorna di testa, è bravo Ciccarelli con un colpo di reni mettere il pallone sopra la traversa. Allo scadere conclusione dalla distanza di Maggioli per gli ospiti, pallone abbondantemente sul fondo.
Il secondo tempo vede la Samb attaccare a testa bassa alla ricerca del gol della tranquillità. Al 2′ punizione per la Samb da poco fuori area, batte Amaranti direttamente in porta, pallone sul fondo di un soffio. Al 9′ cross dalla sinistra di Borghetti in area per Traini che di testa manda il pallone sul fondo, sfiorando il palo. Al 20′ cross dalla sinistra di Amaranti, Fedeli prolunga di testa per Padovani che in tuffo di testa conclude a rete, Ponzoni è bravo a bloccare. Sei minuti dopo cross dalla sinistra di Amaranti per Padovani che di testa manda sul fondo. La Cagliese ci crede nel riacciuffare il pareggio ma i rossoblù decidono di spingere sull’acceleratore. Al 33′ Punizione dal lato corto destro dell’area della Cagliese, Amaranti serve Ventanni che batte a rete, il pallone s’infrange sul palo, e sulla ribattuta Fedeli manda alto. Due minuti dopo il raddoppio della Samb. Ennesimo cross dalla sinistra di Amaranti per Padovani che in corsa, di testa, insacca alle spalle di Ponzoni. Al 40′ azione spettacolare della Samb, Tozzi Borsoi fa proseguire di tacco per Galli che si fa 35mt pall al piede, entrato in area cerca sul secondo palo Padovani che in scivolata manca l’appuntamento pe ril personale raddoppio d’un soffio. Prima del triplice fischio di Perozzi di Ancona arriva il gol del 3-0 di capitan Tozzi Borsoi su cross di Tartabini.

TABELLINO.
SAMB: Ciccarelli, Fiore, Tartabini, Diarra, Borghetti, Seye Mame, Fabiani (12′ st Padovani), Traini (12′ st Ventanni), Tozzi Borsoi, Galli, Fedeli. A disp. Zuccheri, Amaranti, Mudimbi, Latini, Piccioni. All. Mosconi
CAGLIESE: Ponzoni, Pecorelli (31′ st Cumani), Balla, Giovannini, Bucci Andrea, Rebiscini, Marcucci (22′ st Ferri), Pieretti, Maggioli, Cossi (13′ st Bruscaglia), Balla V. A disp. Ioni, Bucci Luca, Casavecchia, Paradisi. All. Luchetti
ARBITRO: Perozzi di Ancona
RETI: 28pt Traini(S); 35st Padovani(S); 47st Tozzi Borsoi(S);
AMMONITI: 34pt Pecorelli(C); 33st Balla Valiant(C); 41st Tozzi Borsoi(S);
ESPULSI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *