Nonna Chiarina ha soffiato su 100 candeline

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Centenaria Chiarina D'Angelo
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Chiara D’Angelo è la prima nonnina sambenedettese a raggiungere il traguardo dei 100 anni nel 2014 e ieri, martedì 18 febbraio, ha festeggiato la ricorrenza circondata dall’affetto dei suoi familiari.

Chiara D’Angelo, conosciuta da tutti come Chiarina, è nata ad Offida il 18 febbraio 1914 e fino al matrimonio ha vissuto in campagna nella tradizionale famiglia allargata con moltissimi fratelli e cugini. Si è sposata con Emidio Rossini, ha avuto tre figli (Nazzareno, già maggiore della Polizia Municipale, Franco, scomparso nel 1980, e Annamaria). Successivamente sono arrivati tre nipoti e tre pronipoti.

Nel 1957 si è trasferita a San Benedetto per seguire il marito Emidio che, addetto all’edilizia, negli anni del boom decise di portare moglie e figli in città per stare più vicino ai cantieri dove lavorava.

Per aiutare la famiglia, Chiarina ha svolto lavori saltuari. Oggi vive con la figlia, trascorre le sue giornate serenamente ed è in ottima salute: memoria di ferro, è una buona forchetta e un’ottima cuoca.

Anche l’Amministrazione comunale ha voluto festeggiare la signora Chiarina con un mazzo di fiori consegnato dal Sindaco Giovanni Gaspari alla presenza del parroco del Paese Alto don Romualdo Scarponi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *