Ripatransone sempre più verde: Festa dell’albero con i ragazzi dell’Isc.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Sabato mattina 23 Novembre a Ripatransone, presso l’Istituto Scolastico Comprensivo, si è svolta la tradizionale festa dell’albero. La manifestazione è patrocinata da Legambiente in tutta Italia. Hanno partecipato le classi quinta e terza della Scuola Primaria, accompagnate dalle rispettive insegnanti. L’apertura della cerimonia è avvenuta nell’aula magna dell’Istituto, dove la Dirigente D’Ignazi e il Sindaco Remo Bruni hanno ricordato l’importanza degli alberi e illustrato le loro funzioni. Successivamente ha preso la parola Sisto Bruni, Presidente di Legambiente San Benedetto del Tronto, che ha paragonato l’albero, in particolare le radici, agli immigrati che cercano fortuna in Italia e che vogliono fondare le loro radici nel nostro Paese. Successivamente sono intervenuti la Guardia Forestale e le Guardie Zoofile, che hanno rimarcato la bellezza del nostro territorio verde e l’importanza di essere vigili nei confronti di chi non rispetta il nostro patrimonio boschivo, ricordando che il 1515 è sempre attivo per qualsiasi informazione ed emergenza. Particolare stupore ha suscitato l’opera d’arte che i ragazzi, insieme alle loro insegnanti, hanno costruito: un albero che ha un planisfero per chioma, con affisse delle bandiere, che rappresentano le nazionalità di tutti i ragazzi presenti nell’Istituto. I ragazzi hanno letto dei versi molto significativi e hanno cantato dei brani piacevoli ed allegri. La cerimonia si è conclusa con la piantumazione dei due Lecci sul bordo della strada,  proprio di fronte alla scuola. In concomitanza con la  ‘Festa dell’albero’, la scorsa settimana sono state piantate più di 30 piante, donate dal Corpo Forestale dello Stato, su tutto il territorio ripano, coprendo le fallanze e arricchendo ancor di più il nostro patrimonio naturale che negli ultimi anni è stato danneggiato da tanti incendi. Il Sindaco Bruni, l’Ass. all’Agricoltura Pasquali e il Consigliere all’ambiente Ricci ringraziano tutti coloro che hanno voluto questo bel momento pieno di significato, dando appuntamento ai ragazzi per l’anno 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *