A Matteo Pincherle e Ludovico Bashardaz è andato il titolo Nazionale Assoluto di vela

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Manrico Urbani

SPORTFantastica affermazione dell’equipaggio targato CNS Matteo Pincherle e Ludovico Basharzad, ai campionati italiani giovanili di vela categoria 420 juniores.
Le finali si sono svolte al Marina degli Aregai, comune di Santo Stefano al Mare in provincia di Imperia. La manifestazione organizzata dallo Yacht Club Sanremo, con la collaborazione dello Yacht Club Aregai, del Circolo Nautico Arma e del Circolo Velico Capo Verde, per una settimana ha riunito presso il porto turistico di Santo Stefano al Mare (Sanremo) circa 350 piccoli velisti e decine tra accompagnatori e allenatori
Nell’ultima giornata di ragata circa 98 imbarcazioni della classe 420 sono scesi in acqua, divisi nelle flotte Gold e Silver, per disputare le ultime tre prove della serie, in condizioni meteo decisamente diverse rispetto alle scorse giornate. Dopo che per cinque giorni un bel sole e una brezza medio-leggera avevano caratterizzato lo svolgimento di questa fortunata edizione dei Campionati Nazionali Giovanili, nell’ultima giornata il vento l’ha fatta da padrone, toccando i 20 nodi d’intensità (80° la direzione) e regalando uno spettacolo eccezionale.
planate, scuffie, colpi di scena e fiumi di adrenalina, in una giornata che ha consegnato a Matteo Pincherle-Ludovico Bashardaz il titolo Nazionale Assoluto, successo più che meritato se consideriamo che i due ragazzi, primi anche tra gli Under 19, hanno concluso le nove regate della serie senza mai scendere oltre il sesto posto.
Grande soddisfazione e orgoglio quindi per il circolo nautico sambenedettese che tramite il Presidente Rolando Rosetti, si è immediatamente congratulato con l’allenatore Salvatore Prinzivalli e i magnifici atleti regatanti che hanno ottenuto questo risultato dopo una lunga stagione di duri e proficui allenamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *