Lo storico Cabaret Amoremio torna ad essere vero trampolino di lancio verso la comicità

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMAREL’Associazione Lido degli Aranci di Grottammare ha organizzato e seguito, in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale, le Selezioni Nazionali che si sono svolte a Grottammare, Roma e Bologna, rispettivamente al Teatro delle Energie, con 23 partecipanti; al Teatro Boris, con 10 partecipanti e presso il Teatrino degli Illusi con altri 10 partecipanti. Infine, ha selezionato oltre 20 partecipazioni inviate via posta, video.

Per la gestione delle selezioni esterne si è affidata a due artisti di fama nazionale, Stefano Vigilante per Roma e Giovanni Cacioppo per Bologna, grandi comici ed amici stretti della stessa Associazione. I vincitori di Grottammare, Roma e Bologna sono passati alle selezioni finali, in cui una giuria tecnica (composta da elementi dell’ Amministrazione e del Lido) si è riunita per decretare gli 8 finalisti partecipanti alle serate agostane.

A parte qualche defezione avvenuta per problemi logistici e lavorativi, i selezionati hanno aderito subito con grande entusiasmo ed orgoglio, visto che il Festival di Grottammare è riconosciuto come il più longevo d’Italia, ed apprezzato in ambito nazionale come uno tra i più importanti festival di Cabaret Italiano.

La Lido degli Aranci ha seguito con professionalità e serietà la scelta dei concorrenti che si esibiranno sul palco, cercando di scovare tra quasi 60 partecipanti, giovani talenti con nuove idee ed una diversa, divertente, seria e non volgare comicità, con cui potranno distinguersi nel panorama comico attuale.

Lo storico Cabaret Amoremio torna così ad essere vero trampolino di lancio verso la comicità, per come da sempre si è contraddistinto, come solido partner per il successo artistico e professionale di un nuovo talento tutto da conoscere, sinonimo di sicurezza lavorativa e vera possibilità di arrivo verso quel “boom” di notorietà a cui tutti i partecipanti aspirano: la TV ed i programmi alla comicità dedicati che tutti conosciamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *