Ritiro del clero – Quasi un diario 21 giugno 2017

“Una chiesa in cui ognuno sa che può non nascondere il peccato perché c’è un fratello prete che conosce la discrezione, che sa custodire il segreto, che cerca di vivere autenticamente l’amicizia perché semplicemente è un uomo che sa voler bene”

Diario degli esercizi del clero a Montamonaco, primo giorno

È curioso come Gesù non chiama a realizzare un progetto, a perseguire un obiettivo preciso. Nella chiamata non conta il progetto ma la presenza di Gesù