Taormina accoglie i Sette “grandi”. In cima all’agenda migrazioni, terrorismo e sviluppo

Il 26 e 27 maggio si svolge nella città siciliana il vertice G7 con i leader di Italia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti. I morti di Manchester e quelli nel Mediterraneo chiedono risposte convincenti ed efficaci. Ma si parlerà anche di commerci, difesa, Isis e Siria. Mattarella e Gentiloni faranno gli onori di casa. Durante la presidenza italiana riunioni anche a Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Firenze, Lucca, Milano, Roma e Torino

Il futuro dell’impresa guarda oltre confine, parola d’ordine “Internazionalizzazione”

Con il termine internazionalizzazione si indica l’espansione dell’impresa al di fuori del proprio mercato nazionale, ed è a quanto pare proprio insito nel significato di questa parola il futuro delle imprese regionali e nazionali.

Pagina 1 di 1