Svezia: l’intervista con il cardinale designato Anders Arborelius

Una comunità molto piccola ma segno per il cammino ecumenico

La Svezia fa i conti con gli immigrati. Accoglienza, nuove paure e le elezioni in vista

George Joseph, responsabile per il settore migrazioni della Caritas, ricostruisce per il Sir la situazione nel Paese scandinavo, tradizionalmente aperto agli stranieri ma ora proteso - dopo aver aperto le porte a centinaia di migliaia di rifugiati - verso leggi restrittive e tentazioni di chiusura nazionalista e populista. Il ruolo delle comunità religiose, il messaggio lasciato dal Papa durante la sua visita dello scorso anno

Cattolici e luterani per la prima volta insieme commemorano Lutero e la Riforma. Oltre tutti i pregiudizi

Il 31 ottobre a Lund e a Malmö, in Svezia, la Chiesa cattolica e la Federazione luterana mondiale commemoreranno congiuntamente, per la prima volta nella storia e a livello mondiale, il cinquecentesimo anniversario della Riforma. Fino ad oggi gli anniversari dei centenari della Riforma sono stati fonte di polemica e confronto tra le due confessioni. Quest’anno però sarà diverso e la comune commemorazione di Lund - osserva il teologo Angelo Maffeis - non è casuale, ma frutto di 50 anni di dialogo

Pagina 1 di 1