Summit a Bruxelles: Europa ritrovata su sicurezza, Brexit ed economia. Pochi passi avanti per le migrazioni

Il vertice del 22-23 giugno ha visto vecchi e nuovi protagonisti tenere la scena: fra questi, Tusk, Juncker, il tandem Macron-Merkel. Convergenza piena su difesa, sicurezza e lotta al terrorismo. Si viaggia invece a raghi sparsi sul fronte migratorio. Brexit: May "ammorbidita" dagli insuccessi elettorali

Consiglio europeo: i 28 leader Ue riuniti a Bruxelles su Brexit e migrazioni. Giochi aperti

Due i temi principali in calendario: il Brexit e il nodo-migrazioni anche se l’attenzione appare concentrata più sulle modalità e gli accordi per mantenere il Regno Unito nell’Unione Europea

Pagina 1 di 1