FOTO Sant’Egidio alla Vibrata, la Chiesa del Sacro Cuore è tornata al suo splendore

Da martedì 4 aprile, i fedeli di Sant’Egidio alla Vibrata possono nuovamente accedere ed usufruire della chiesa del Sacro Cuore, rimasta sinora chiusa a causa di alcuni danni conseguenti agli ultimi eventi sismici che hanno colpito Abruzzo e Marche.

Sant’Egidio alla Vibrata: iniziati i lavori alla Chiesa del Sacro Cuore

Ad annunciarlo pubblicamente è stato il parroco don Luigino Scarponi attraverso un messaggio postato su Facebook: “Deo gratias! Iniziano i lavori di messa in sicurezza della chiesa del Sacro Cuore. Se Dio vuole l’ultima settimana di marzo vivremo “la settimana della Comunità” come Chiesa Parrocchiale unita attorno all’Eucaristia”.

Ieri a Roma i sindaci di Sant’Egidio alla Vibrata e Corropoli

Concretezza. Questo quanto chiesto ieri da Rando Angelini ed Umberto D’Annuntiis rispettivamente sindaco di S.Egidio alla Vibrata e Corropoli a Roma per presentare in Parlamento 5 emendamenti al decreto legge 9 febbraio 2017 riguardante i nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.