Ripatransone, Giuseppe e Tiziana festeggiano le nozze d’argento

Giuseppe Di Giacinto e Tiziana Fioroni hanno festeggiato, nei limiti delle disposizioni anti – Corona Virus, i loro 25 Anni di amore insieme ai familiari e agli amici più cari.

Don Luis Sandoval: “Carissimo Don Giacomo, sei stato tu a dare una Casa alla nostra Comunità. Grazie”

L'ultimo saluto della Parrocchia Madonna di Fatima a Don Giacomo Novelli, Parroco della Comunità dal 1963 al 1973.

FOTO Parrocchia Madonna di Fatima, grande partecipazione virtuale per la chiusura del mese di maggio

La Comunità Parrocchiale “Madonna di Fatima” in Valtesino ha concluso la Celebrazione del Mese di Maggio, tradizionalmente dedicato a Maria, con la Recita del Rosario e la Fiaccolata di Domenica 31 Maggio. Nel corso della Celebrazione, la Comunità ha presentato a Maria tutte le intenzioni custodite nel cuore di ciascuno dei presenti, sia in Parrocchia che in collegamento in diretta tramite la Pagina Facebook della Parrocchia.

Buon compleanno Don Luis

Tantissimi auguri di Buon Compleanno Padre Luis dalla tua Comunità Parrocchiale, dalla tua famiglia di Valtesino.

Parrocchia Madonna di Fatima, il rosario nel mese di maggio sarà recitato in diretta video dalle famiglie

La Comunità Parrocchiale “Madonna di Fatima” in Valtesino si prepara a celebrare il Mese di Maggio, mese dedicato a Maria, e, in particolare, a celebrare la Festa in onore della Madonna di Fatima. Diversi gli appuntamenti in programma e l’invito ad ogni famiglia a recitare il Rosario nelle proprie case. Chi lo vorrà, potrà trasmettere il rosario da casa propria in diretta tramite la Pagina Facebook della Parrocchia.

Ripatransone, Don Luis: “Incontrare il Signore è l’esperienza della Resurrezione”

Nella sua omelia per la Messa in occasione della Domenica di Pasqua, Don Luis ha voluto evidenziare l’importanza dell’incontro tra le persone per poter festeggiare pienamente la Pasqua sottolineando come incontrare il Signore sia la vera esperienza della Resurrezione e come la nostra fede non possa rimanere chiusa nelle quattro mura della Chiesa ma deve insegnarci a pensare agli altri. Al termine della Celebrazione un ringraziamento per coloro che assicurano lo spirito comunitario in Parrocchia e quanti permettono alla nostra Società di vivere nonostante l’epidemia.

Don Luis: Cerchiamo il volto del Signore nel mistero della Passione

Nella sua omelia per la Messa in occasione della Domenica delle Palme, Don Luis ha invitato la Comunità Parrocchiale a cercare il Volto del Signore e a meditare il Mistero della Passione alla luce della Risurrezione. In questo anno particolare, l’invito è a farlo nelle nostre case per meditare la Passione del Signore nella passione dell’uomo.

Parrocchia Madonna di Fatima, don Luis: “Dobbiamo uscire da questi modi di fare e di vivere senza pensare all’altro”

Anche in questa 5a Domenica di Quaresima Comunità ha partecipando alla Messa tramite la diretta trasmessa sulla Pagina Facebook.

Parrocchia Madonna di Fatima, Don Luis: “Anche nelle ore più buie c’è sempre una luce”

Nell’epoca del Coronavirus siamo costretti, per la sicurezza e la salute di tutti noi, a dover rimanere “fisicamente” lontani dalle nostre Chiese e dalle nostre Comunità. Anche a noi in Valtesino cerchiamo di arrangiarci come possiamo per mantenere la nostra comunione e la nostra unità continuando a pregare, in qualche modo, assieme. Per tutto il periodo di vigenza delle direttive del Governo per fronteggiare l’epidemia, saranno trasmesse in diretta Facebook, alle ore 11, tutte le Messe domenicali.

FOTO Parrocchia Madonna di Fatima, Don Luis: “Costruita con il sudore di tanti”

Sono tanti i fratelli che hanno contributo a fondare e costruire la nostra Comunità e hanno messo il loro impegno in questo progetto riconoscendo in Gesù il Salvatore e il centro della propria vita di fede. Per noi più giovani che oggi siamo chiamati a raccogliere l’eredità di questi “fratelli fondatori” il miglior modo per ringraziarli è quello di assumere in prima persona il compito, seppur duro e faticoso, di farla crescere e di farla vivere anche e soprattutto nel rispetto del sudore che essi hanno versato per costruirla.

Pagina 1 di 10