Attacco a Montpellier: l’arcivescovo Carré, “missionari sotto choc ma la vita deve continuare”

“La vita continua. Vogliamo che si sappia che non ci sentiamo minacciati."

Pagina 1 di 1