“Aggiungi un posto anche per me!”, vescovo Carlo: «positiva convergenza tra molti enti e persone»

Presentato il report finale del progetto a sostegno di giovani extracomunitari in difficoltà e papà separati, senza possibilità economiche di prendere una casa in affitto

Emergenza COVID-19:Il lavoro incessante della Caritas per restare al fianco delle persone più fragili

"Noi speriamo che, con gli aiuti che il governo sta dando ai comuni, siano d’aiuto alle persone in difficoltà"

Mons. Gervasio Gestori: “Anche il coronavirus può essere una durissima occasione”

Che cosa sto pensando? Che tutti noi siamo sulla stessa barca (chiamiamola Chiesa, parrocchia, mondo, Italia, famiglia, ecc.), e quindi non dobbiamo disinteressarci degli altri. Di questi tempi i nostri egoismi, le nostre chiusure, il nostro individualismo, sono stati serviti su un piatto d'argento (?!), costretti come siamo a stare chiusi in casa per difenderci e per non infettare. Siamo chiusi in casa, ma viviamo sulla stessa barca,  e una concreta solidarietà ci è necessaria. Già Aristotele, il grande filosofo greco, insegnava che l'uomo è un "animale politico", cioè sociale, e non  può  fare a meno umanamente degli altri per essere persona vera, cioè per realizzare se stesso.

Beatrice Cellini, un 110 e lode(dal proprio salotto di casa) ai tempi del “Corona virus”

Beatrice Cellini, 24 anni è stata proclamata dottoressa direttamente dal proprio salotto di casa

VIDEO A tu per tu con il centenario Alfredo Pulcini, una storia che ha costruito un pezzo del nostro Paese

Oggi la situazione è difficile e mi rendo conto che il matrimonio oggi è più complicato. Io ho lavorato ovunque, ho avuto una donna che mi ha sempre accompagnato e sostenuto. Ora non posso più usare il trattore ma continuo a lavorare l’orto e nonostante l’età mi do ancora da fare anche se non ho più la forza di una volta. Molta mia felicità la devo a mia moglie Antonella e quando la vidi per la prima volta me ne innamorai subito e feci di tutto per conquistarla. Ad oggi Antonella mi manca, soprattutto quando arriva la sera ripenso sempre a lei. Ai giovani dico di non mollare, di creare una famiglia e non perdere mai la speranza. I sacrifici sono scomodi ma sono necessari per crescere.

Caritas San Benedetto in trasferta a Roma grazie al Vescovo Bresciani

Ci raccontano questa bella esperienza il dott. Marco Sprecacè e il Direttore don Gianni Croci

FOTO San Benedetto aderisce al Patto dei comuni per la parità sessuale e contro la violenza sulle donne

Il documento è stato promosso dall’ANCI su iniziativa del sindaco di Milano Giuseppe Sala. L’impegno, sviluppato in undici punti programmatici, frutto del lavoro di condivisione dei Comuni aderenti, ha l’ambizioso obiettivo di combattere gli stereotipi, promuovere la parità e potenziare le azioni contro la violenza sulle donne, che si allega al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale.

Marco Sprecacè: “De Gasperi, la forza del dialogo che genera speranza”

La forza di De Gasperi nasce dal dialogo che lo ha animato fin dall’inizio nella sua esperienza e nella sua partecipazione politica.

Marco Sprecacè: Perseveranti nella costruzione della “nostra Patria Europa”

"Quando soffia impetuoso il vento del cambiamento c'è chi alza muri e chi, guardando avanti, costruisce mulini a vento..." Quando la stanchezza e lo scoramento prendono il sopravvento, si preferisce la sicurezza alla solidarietà, ma è necessario ricordare che abbiamo tutti un dovere ben preciso, ovvero quello di non vanificare il cammino intrapreso fino ad oggi.

Pagina 1 di 12