Padre Fulco, parroco a st. Peter’s Church: “gli italiani a Londra stanno dalla parte dei londinesi”

La capitale britannica fa i conti con il terrorismo (l’ultimo grave episodio è di ieri), mentre il Paese apre i negoziati per il divorzio dall’Unione europea, con il rischio di un maggior isolamento. Ne parliamo con il religioso pallottino, parroco della “chiesa degli italiani”, a Clerkenwell, non lontano dal cuore della metropoli

Ebrei: “David Guetta, c’è un treno per Mauthausen che ti aspetta”

Questa notte a Londra, al termine dell’incontro Tottenham-Fiorentina di Europa League, mentre si accingeva a prendere la metropolitana per tornare in albergo, David Guetta è stato avvicinato da una ventina di ragazzotti che l’hanno riconosciuto e hanno iniziato a cantare un ignobile motivetto: “David Guetta, c’è un treno per Mauthausen che ti aspetta”.