Chiesa e disabilità: un libro di preghiere nella Lingua dei segni

“Le mie preghiere in Lis”, edito dalla Fondazione Pio Istituto dei Sordi di Milano, è un volume agile e colorato che attraverso le illustrazioni restituisce la freschezza delle preghiere recitate in casa ogni giorno prima di mettersi a tavola o di andare a dormire. La pubblicazione, realizzata in collaborazione con la diocesi di Milano, vuole garantire alle persone con disabilità uditiva un percorso educativo e spirituale colmando un vuoto che perdura da troppo tempo

La comunità non udente dell’ascolano: celebrazione in lingua LIS ogni prima domenica del mese

Monsignor Giovanni d’Ercole e la comunita’ non udente dell’ascolano: uniti contro le barriere di comunicazione e per l’integrazione

“Parlare con le mani”, parte un corso di lingua dei segni

Organizzato dall’associazione “Sordapicena”, iscrizioni entro lunedì 13 ottobre

Raffaella Milandri racconta la sua avventura in Papua Nuova Guinea

Raffaella Milandri racconterà, con aneddoti davvero entusiasmanti e con la visione in anteprima di foto e filmati, la sua ultima avventura in Papua Nuova Guinea, che ha tenuto la scorsa estate col fiato sospeso per la sua incolumità

Pagina 1 di 1