Mlac, festa S. Giuseppe: scopriamo i laboratori del TalentLab

Per la festa s. Giuseppe "Lavoro e persona" del Mlac l'appuntamento è l'11 marzo al Talent Lab: laboratori per scoprire i talenti e le capacità di ogni persona. Ad ogni età si può scoprire un talento da coltivare.

Diocesi, il MLAC prepara per la festa di S. Giuseppe 2018 il TalentLab

Il Mlac propone un pomeriggio alternativo di laboratori creativi e dinamici per la festa di S. Giuseppe 2018: Talent Lab per riscoprire la persona al centro del lavoro.

Regione Marche, incentivi alle imprese per occupazione soggetti con disabilità

Intervento promosso dalla Regione Marche

Marco Sprecacè, AdC del “Progetto Policoro”, ha incontrato gli studenti del “Mercantini”

I giovani studenti del Liceo "Mercantini" hanno dato una grande opportunità, hanno scelto di ascoltare l'ambiziosa proposta del Progetto Policoro. Nutriamo una grande speranza in loro, dobbiamo credere in loro, dobbiamo camminare insieme a loro.

Corso per assistenti “Eures” nelle Marche

Iniziativa rivolta anche a dipendenti dei Centri per l’Impiego di Ascoli e San Benedetto

La Pastorale sociale diocesana al Convegno regionale

All'incontro ha partecipato e ha preso la parola una delegazione dei disoccupati piceni accompagnati dai membri della pastorale sociale diocesana di San Benedetto del Tronto. Inoltre è intervenuto anche il responsabile del MLAC di San Benedetto del Tronto Gian Battista Burrasca.

Lavoro: Eurostat, 19 milioni di disoccupati nell’Ue. Ma la situazione è in graduale miglioramento

Nell’area euro la disoccupazione è al 9,3%, un decimo in meno rispetto a marzo, ma riguarda comunque 3,7 milioni di europei under25, con record negativi in Grecia, Spagna e Italia.

Voucher: come cambiano i buoni lavoro. Le novità dell’emendamento in discussione

Cambiano decisamente i “tetti” di utilizzo. Viene infatti fissato un limite massimo che vale sia per il datore di lavoro che per il lavoratore: entrambi non potranno chiedere o effettuare prestazioni per un valore che superi i 5.000 euro l’anno. Non solo: ciascun lavoratore potrà offrire prestazioni a un singolo committente fino a un massimo di 2.500 euro nel corso dello stesso anno. Superata questa soglia, per il datore di lavoro scatterà l’obbligo di assumere il lavoratore a tempo indeterminato

Papa a Genova: all’Ilva, “l’obiettivo non è un reddito per tutti, ma il lavoro per tutti”

Il 27 maggio a Genova Papa Francesco ha incontrato il mondo del lavoro allo Stabilimento Ilva

Rubrica Missio: “Santità ed educazione al lavoro per la missione”

Il lavoro non è solo un dovere ma anche un onore , perché anche Gesù con San Giuseppe lavorò nel mestiere di falegname.

Pagina 1 di 9